Studente indigeno messicano scelto dalla NASA per esplorare la luna di Saturno

Lo scienziato messicano Guillermo Chin Canché, originario di Bethania, Campeche, è stato selezionato per partecipare al progetto ‘Dragonfly’ della NASA , che sarà dedicato a indagare su Titano, una delle lune di Saturno.

CHI È GUILLERMO CHIN CANCHÉ?
Guillermo Adrián Chin Canché è uno scienziato e astrobiologo, nato a Bethania Campeche, essendo il maggiore di tre fratelli e si è distinto per aver sostenuto la sua famiglia fin dalla giovane età, fino a quando ha lasciato la comunità in cui è nato per continuare i suoi studi.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Qualche tempo fa ha rivelato che i suoi genitori hanno venduto pozole per aiutarlo a continuare la sua carriera e i media locali nel suo stato hanno rivelato che si è sempre sentito orgoglioso delle sue origini Maya.

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -

GUILLERMO CHIN CANCHÉ SUBITO DISCRIMINAZIONE
Il giovane astrobiologo di Campeche è stato vittima di discriminazioni da quando ha lasciato la nativa Bethania a causa delle sue radici Maya, che però non gli hanno mai impedito di proseguire gli studi e raggiungere un luogo a cui pochi messicani possono ambire. Lui è orgoglioso delle sue origini, i Maya sono stati tra i più grandi astronomi della storia.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La sua tesi, intitolata ‘Encelado‘, trattava della teoria delle lune di Saturno , qualcosa che lo avrebbe poi portato a compiere un grande passo nella sua carriera scientifica. Studiare e approfondire le lune di Saturno, in particolare Titano può aiutare anche a capire come si è formata la Terra.

COME È ARRIVATO ALLA NASA GUILLERMO CHIN CANCHÉ?
Dopo la sua tesi sulle dinamiche atmosferiche di una delle lune di Saturno, il direttore del dipartimento di studi spaziali, Scot Rafkin, lo ha chiamato a far parte del progetto “Dragonfly” della NASA , dove cercheranno di analizzare l’atmosfera di una delle oltre 80 lune di Saturno, chiamata Titano.

- Prosegue dopo la pubblicità -

In questo modo Guillermo Chin Canché si recherà presto negli Stati Uniti, precisamente nel marzo 2023 , per unirsi alla missione , abbandonando momentaneamente il lavoro che svolgeva, anche come astrobiologo a Ensenada, in Baja California. In bocca al lupo a questo giovane scienziato davvero in gamba.

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo >https://t.me/globochannel<. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina >www.facebook.com/GloboChanneldotcom<. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1, su instagram.com/globo_channe_ita/ e su linkedin.com/company/globochannel.