Costruisce un aspiratore di mattoncini Lego per evitare incidenti in casa – video

Uno youtuber – noto per cosiddette “Invenzioni inutili” – ha intrapreso una nobile guerra contro gli incidenti legati ai mattoncini giocattolo:

- Prosegue dopo la pubblicità -

In passato, ha creato un paio di “calzini Lego” su misura che consentono a chi li indossa di evitare di ferirsi la pianta dei piedi quando calpestano i blocchi. Successivamente, ha progettato dispositivi specifici per la pulizia della casa specifici per Lego, creando un aspirapolvere su misura che risucchia i mattoncini di plastica dal pavimento e li ordina per forma:

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’autore dice di essere stato ispirato a perseguire questa idea guardando un episodio di The Office in cui David Wallace racconta a Michael della sua nuova entusiasmante idea: un dispositivo di pulizia in stile Shop-Vac che “insegna ai bambini come raccogliere i propri giocattoli” chiamato , sfortunatamente, Suck It. Prendendo spunto dal personaggio di Wallace, l’inventore stravagante ha quindi creato uno Shop-Vac progettando e stampando in 3D quattro inserti di contenitori che filtrano i pezzi Lego in base alle dimensioni mentre vengono aspirati:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Stando a quanto dichiarato, il un contenitore trasparente migliora il flusso d’aria in modo che i blocchi Lego vengano facilmente afferrati dal vuoto e si muovano attraverso gli strati di smistamento con un’aspirazione sufficiente per essere ordinati correttamente. Il link al video diffuso sul web:

- Prosegue dopo la pubblicità -

#lego #mattoncini

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo >https://t.me/globochannel<. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina >www.facebook.com/GloboChanneldotcom<. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1, su instagram.com/globo_channe_ita/ e su linkedin.com/company/globochannel.