Press "Enter" to skip to content

Papua Nuova Guinea: Scoperto il più piccolo animale vertebrato del mondo

Paedophryne amauensis
Lungo appena 7 millimetri (0,27 pollici), il Paedophryne amauensis non è solo la rana più piccola ma è anche il più piccolo essere vivente vertebrato al mondo. I ricercatori hanno anche scoperto un parente leggermente più grande, il Paedophryne swiftorum. Gli scienziati suggeriscono che le dimensioni minuscole di queste rane scoperte in una regione di Papua Nuova Guinea sono probabilmente legate al loro habitat naturale: lo strato di foglie della foresta. “Le foreste della Nuova Guinea sono incredibili di notte, stavamo cercando di registrare il richiamo della rana nella foresta, ed eravamo curiosi di aver sentito anche altri suoni”, ha dichiarato la ricercatrice Chris Austin della Louisiana State University di Baton Rouge, Stati Uniti. E’ proprio grazie al richiamo delle rane che i ricercatori sono riusciti a comprendere che questi minuscoli animali fossero nascosti tra le foglie. Il genere Paedophryne è stato identificato solo di recente, ed è composto da un certo numero di specie di piccole rane trovate in vari punti nelle foreste orientali di Papua Nuova Guinea. Un video da YouTube:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Un video con l’erpetologo Stephen Richards che spiega l’incredibile varietà di specie presenti nelle foreste di Papua Nuova Guinea in un video incentrato sul RAP (Rapid Assessment Program):

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

I piccoli arti della Paedophryne amauensis e della Paedophryne swiftorum sono praticamente trasparenti. “Stanno occupando una grossa parte della “lettiera” della foresta tropicale nelle parti basse dell’isola, mangiano insetti incredibilmente piccoli”, afferma il professor Austin. “E sono probabilmente preda di un gran numero di invertebrati relativamente piccoli che di solito non predano rane”. Predatori come gli scorpioni. Prima della Paedophrynes, il titolo di “rana più piccola al mondo” fu conferito alla rana d’oro brasiliana ( didactylus Brachycephalus ) e al suo parente leggermente più grande di Cuba, il Monte Iberia Eleuth ( Eleutherodactylus Iberia ). Entrambi misurano meno di 1 centimetro di lunghezza. Il più piccolo invertebrato finora conosciuto era invece il minuscolo pesce noto col nome scientifico di Paedocypris progenetica, che abita nelle paludi e corsi d’acqua indonesiani e che misura 7,9-10,3 mm di lunghezza.

Le distese di foresta di Papua Nuova Guinea come per il Madagascar, sono luoghi colmi di specie di anfibi e di insetti sconosciuti, in quanto sono in gran parte poco sviluppati e non ben esplorati.

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.