Trovato il più vecchio film basato su un racconto di Charles Dickens

Bryony Dixon stava conducendo delle ricerche su primi film della Cina, quando ha notato una voce in un catalogo che si riferiva a “The Death Of Poor Joe” .  Si rese conto che la vecchia pellicola poteva riferirsi a un personaggio del romanzo “Bleak House” di Dickens. Non mi aspettavo di trovare un film che corrispondesse alla voce catalogo – la maggior parte dei film vecchi come questo non sono sopravvissuti – Dixon è rimasto “sorpreso” nell’averlo scoperto nella collezione del BFI, anche se con un titolo diverso. La scoperta è stata annunciata di venerdì, poco più di un mese dopo il bicentenario della nascita di Dickens, celebrato in tutto il mondo.  Si tratta quindi del più antico film “dickensiano” del mondo, e oltretutto sarebbe anche in ottime condizioni. Dickens, l’autore di classici come Great Expectations,  Nicholas Nickleby e Oliver Twist, è uno dei romanzieri più apprezzati della letteratura inglese. Prima di questa scoperta del BFI, il primo film basato su un’opera di Dickens era “Scrooge” o “Il fantasma di Marley”, pubblicato nel novembre 1901. “The Death Of Poor Joe ” è stato identificato come il pionere del genere nel cinema britannico pioniere e si pensa che questo film sia stato girato a Brighton prima del marzo 1901. Il film parla di Joe, un povero spazzino di Bleak House. Un guardiano raggiunge Joe proprio mentre questo cade per terra morente. Il guardiano cerca di aiutarlo, ma è troppo tardi, Joe muore pregando. Il film sarà proiettato dal 9 marzo al 23 al BFI di Londra.

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.