Google Olezzo: il Pesce d’Aprile sulla ricerca “olfattiva”


Allo scoccare della mezzanotte, durante una ricerca su Google, è apparso tra le opzioni un pulsantino con la dicitura “Beta” chiamato “Olezzo” (nella versione in lingua inglese di Google il servizio è chiamato “Nose”). Cliccando sopra questa opzione il link porta ad una singolare pagina di Google che spiega l’innovativo servizio: un sistema di ricerca basato su “convergenza sensoriale foto-uditiva-olfattiva”. Considerando il fatto che il pulsante è apparso nelle prime ore del 1 aprile 2013 siamo sicuri che anche stavolta i dipendenti di Google si siano divertiti a creare l’ennesimo pesce d’aprile (ormai di tradizione per il colosso di Mountain View).

Il link di Google “Olezzo”: https://www.google.com/intl/it/landing/nose/

- Prosegue dopo la pubblicità -

Google-Olezzo--il-Pesce-d-Aprile-sulla-ricerca-olfattiva

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.