Press "Enter" to skip to content

Sudan: trovato il “pipistrello panda”

Niumbaha superbaNel Sud del Sudan i ricercatori hanno trovato un pipistrello con macchie simili a quelle dei panda. Il pipistrello, scoperto in Sud Sudan, è stato battezzato con il nome scientifico di “Niumbaha superba” ed è così raro che i ricercatori credono appartenga ad un genere completamente nuovo.

- Prosegue dopo la pubblicità -

“La mia attenzione si è subito focalizzata sulle macchie e strisce”, afferma la professoressa DeeAnn Reeder, Associato di Biologia del Bucknell University. “E’ chiaramente un animale straordinario, uno che non avevo mai visto prima – Sapevo che si trattava del secondo mai visto che è stato il ritrovamento di una vita.”

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’esemplare è stato trovato nella riserva naturale di Bangangai Game. In un analisi effettuata negli Stati Uniti dopo il ritrovamento, è stato constatato che il pipistrello appartenesse alla stessa specie dell’esemplare trovato nella vicina Repubblica Democratica del Congo nel 1939 e prende il nome Glauconycteris superba, ma la professoressa e i suoi colleghi non credono che possano esserci altri pipistrelli del genere Glauconycteris.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La parola in lingua zande significa “rara” o “insolita”, la lingua del popolo Azande ad ovest dello Stato dell’Equatoria, dove è stato catturato il pipistrello.

pipistrello panda

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il pipistrello è solo il quinto campione di questo tipo mai raccolto, e il primo in Sud Sudan, che ha ottenuto l’indipendenza nel 2011.

“La nostra scoperta di questo nuovo genere di pipistrello è un indicatore di come sia varia la zona e quanto lavoro c’è ancora da fare”.

Il team di ricerca nel Sud Sudan è stato reso possibile da una concessione $ 100.000 che Reeder ha ricevuto dal Fondo Woodtiger.

- Prosegue dopo la pubblicità -
error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.