Come congelare i barattoli di vetro senza romperli

Gli Alimenti surgelati spesso non possono durare a lungo in maniera naturale e non possiamo sempre andare frequentemente a cercarli. È necessario quindi congelare i prodotti di stagione per rendere loro disponibili in seguito:

Tuttavia, il problema è spesso legato all’uso di contenitori, vassoi o bottiglie di plastica per contenere cibo e bevande nel freezer o nel congelatore; e la plastica può rilasciare sostanze quali i radicali liberi, che sono dannosi per la salute. Inoltre, il vetro è riutilizzabile e i contenitori di vetro sono un’alternativa preferibile alla plastica  L’unica difficoltà di questo materiale è che, se un contenitore in vetro viene riempito per la parte superiore con liquido, questo può esplodere quando il contenuto aumenta di dimensioni durante la fase di congelamento. Con questi accorgimenti, potreste usare ugualmente il vetro evitando l’esplosione:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -
1. Ampio uso di vasetti con bocca allungata per congelare fagioli, fagioli, piselli, piselli , o legumi. Inoltre, si dovrebbero lasciare 4 centimetri di vuoto per continuare a inserire i contenuti, in modo da consentire l’espansione senza pericoli. Congelare questi alimenti ricchi di proteine vegetali è la soluzione più semplice e buona per rendere loro sempre disponibili.

2. Lasciare anche 4 o 5 cm di spazio nel libero contenitore quando salse congelano, polpa di frutta o liquido. È sempre meglio una bottiglia, specialmente quando il contenuto è spesso, perché il vetro può rompersi se il contenuto si espande lateralmente. Una volta decongelati, non sarà possibile congelarli nuovamente.

3. Per congelare la frutta matura, sbucciate e tagliate i barattoli senza coperchio di stoccaggio. Alcuni non recuperati la loro qualità originale quando scongelati, ma può essere utile, ad esempio, salvare loro per fare il gelato in estate con ricordi di tutte le stagioni. 4. I pomodori non possono essere congelati ma se per esempio ne avete coltivati un po’ nel vostro giardino e vi hanno lasciato la produzione, è possibile disidratarli e congelarli in un barattolo con un po’ di spazio in più.

- Prosegue dopo la pubblicità -
5. Per congelare brodi e altri fluidi liquidi sarebbe opportuno utilizzare le bottiglie, ma ricordate di lasciare un quarto o un terzo della bottiglia per evitare che questa esploda durante la dilatazione. E ‘importante mantenere in porzioni, perché quando decongeliamo non potranno essere ricongelati.

6. il pane, biscotti e torte possono essere conservati nel congelatore senza l’utilizzo di qualsiasi contenitore, oppure possono essere avvolti ad un panno con cera d’api per renderli come al forno. Qui di seguito, alcuni consigli aggiuntivi per una possibile operazione in sicurezza:

- Prosegue dopo la pubblicità -

  1. Scegli il tipo corretto di barattolo di vetro . Idealmente, dovresti usare i barattoli progettati appositamente per l’inscatolamento. Quelli a bocca larga sono i migliori. A tal proposito, c’è da dire che in commercio esistono contenitori in vetro capaci di mantenere intatte le proprie caratteristiche anche se conservati nel congelatore. Ecco i link ad alcuni esempi di prodotti in vendita su Amazon:

https://amzn.to/3ssFV8o

- Prosegue dopo la pubblicità -

https://amzn.to/3k2aVbz

- Prosegue dopo la pubblicità -

https://amzn.to/3j3tmNX

  1. Usa i coperchi corrispondenti al barattolo di vetro che stai utilizzando. Questi spesso sono costituiti da due parti, il cappuccio e il filo (sono anche un unico cappuccio), e sono appositamente realizzati per espandersi o contrarsi a seconda delle condizioni ambientali. Inoltre si chiudono ermeticamente, proteggendo il cibo dai danni che il freddo può causare.
  1. Lavare e asciugare molto bene il barattolo di vetro prima di riempirlo.
  1. Non riempirli fino all’orlo. Lascia uno spazio di 1,25 cm. per frutta e verdura che non contengono liquidi o zuccheri aggiunti.
    Per zuppe e altri tipi di cibi liquidi, lasciare 1,25 cm. quando usi un barattolo da mezzo litro e lasci 2,5 cm. per barattoli da 1 litro.
    È importante lasciare questo spazio, in quanto consente al cibo di espandersi una volta congelato e impedisce al barattolo di rompersi e al cibo di esercitare pressione sul coperchio.
  1. Mescolare il contenuto del barattolo di vetro con un cucchiaio o una spatola prima di sigillarlo. Questo rilascerà bolle d’aria e aiuterà a ridurre l’espansione del cibo.
  1. Pulisci la bocca del barattolo. Qualsiasi cibo rimanente che rimane in esso può impedire una corretta sigillatura.
  2. Posizionare il coperchio sul barattolo e quindi sigillarlo con la vite. Inclina leggermente il barattolo per assicurarti che sia ben chiuso e che il cibo non fuoriesca.

Infine, riportiamo qui sotto il link ad un VIDEO che spiega questo semplice ma importante concetto (a seguire, altri consigli):

- Prosegue dopo la pubblicità -

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.