Le api senza pungiglione che producono alveari a spirale

Attenzione: dopo quello che stai per vedere, potresti non essere mai più soddisfatto degli alveari più rari . Queste api amanti del design non erano producono “scatole” generiche come la maggior parte delle api, quindi creano spettacolari alveari a spirale che sembrano usciti dalla mente di Zaha Hadid stessa.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Conosciute come le api sugarbag, la carbonara di Tetragonula vivono in Australia e creano inusuali alveari a spirale a singolo strato che sono completamente diversi da alveari piatti. C’è solo un ingresso per ciascun alveare, ed è rivestito da uno strato appiccicoso che aiuta a intrappolare gli agenti patogeni per impedire loro di entrare nell’alveare. Quel po’ di difesa in più è bello, dal momento che le api da zucchero non pungono – mordono.

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ok, tecnicamente, le api sugarbag potrebbero non essere costruttori ossessionati dal design. In effetti, gli scienziati non sono veramente sicuri del perché costruiscono arnie a spirale (il che significa che potrebbero essere semplicemente pazze per l’architettura innovativa , giusto?). Potrebbe essere che il design migliori la navigazione o la circolazione dell’aria, che è un tallone d’achille nei tradizionali favi. Qualunque sia la ragione, la approviamo.

L’entomologo e ex ricercatore del CSIRO, Tim Heard, ha tenuto a bada le api da zucchero per oltre 3 decenni, e ha l’intenzione di educare le persone su questi incredibili insetti. Secondo il suo sito web , “le api senza pungiglione sono insetti altamente sociali, con una regina e migliaia di lavoratori che vivono insieme in un luogo protetto, che, in natura, è di solito in un albero cavo“. Un video diffuso sul web:

- Prosegue dopo la pubblicità -