Gli umani sono sopravvissuti a una massiccia eruzione vulcanica 74.000 anni fa, oggi non ci riuscirebbero

In uno studio recentemente pubblicato, gli scienziati rivelano prove che gruppi di umani sopravvissero a una massiccia eruzione vulcanica nella caldera di Toba, un supervulcano di Sumatra. “È possibile che le persone siano uscite da luoghi terrestri e in questa zona costiera più produttiva”, ha detto a Inverse il co-autore dello studio Curtis Marean . “Pensate ad esso come a un rifugio.” La fauna selvatica interna, le piante e i funghi hanno subito un impatto dirompente maggiore di quelli situati più vicino alla costa, un fatto chiave che ha permesso alle comunità umane savvy di sopravvivere all’inverno vulcanico decennale e sopportare i secoli conseguenze della massiccia eruzione vulcanica 74.000 anni fa.

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’eruzione di Toba era così potente che i frammenti di tefra, i detriti di roccia proiettati da un evento vulcanico, riuscirono a raggiungere il Sudafrica , a quasi 5.600 miglia dalla caldera di Toba. “I frammenti di vetro sono una forma di tefra che conserva un registro della composizione chimica della lava scoppiata durante l’eruzione. Le forme e le dimensioni dei frammenti forniscono anche informazioni sulla natura dell’eruzione “, ha detto a Inverse l’ autrice dello studio  Gene Smith . “Possiamo dire un bel po ‘di un’eruzione vulcanica studiando prodotti espulsi dal vulcano.” Uno schema mostra una possibile ricostruzione del percorso delle ceneri dell’eruzione:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

I ricercatori hanno osservato che l’impatto globale dell’eruzione di Toba ha incoraggiato le comunità a spostarsi verso le aree costiere , che sono state meno colpite dall’eruzione. La flessibilità e l’attenzione di queste prime comunità umane è degna di nota, in quanto la società moderna potrebbe rivelarsi non così capace di fronte a un tale evento“Le economie di cacciatori-raccoglitori sono molto resilienti, ma non penso che le complesse economie moderne possano adattarsi a tanto“, ha detto Smith. “Un evento simile a Toba è un assassino della civiltà per noi. Forse il nostro studio risveglierà la coscienza degli umani nei confronti di una potenziale catastrofe vulcanica “.