Tumori, la “scoperta rivoluzionaria sui limoni” vera o falsa? Ecco tutto quello che c’è da sapere

Alcuni articoli online hanno da tempo rilanciato l’idea del limone come un “prodotto miracoloso” che ucciderebbe le cellule tumorali ed è stato dimostrato “10.000 volte più forte della chemioterapia“. Ma è veramente così? C’è un mito popolare su limoni e succo di limone in grado di curare il cancro che sta facendo il giro di Internet:

- Prosegue dopo la pubblicità -

C’è del vero nella creazione di questo mito, basato su alcuni studi recenti. Questi studi indicano che gli agrumi, compresi i lime ed i limoni, contengono composti che possono essere utili nella prevenzione o nella lotta contro alcuni tipi di cancro:

- Prosegue dopo la pubblicità -

nello specifico, si parla spesso di poliammine, contenuti sopratutto nella scorza del frutto (che di solito non mangiamo) che stimolerebbero così indistintamente la proliferazione di tutte le cellule. In realtà, tale processo sarebbe riscontrabile anche consumando così le solanacee, come pomodori, melanzane e peperoni. Tuttavia, il mito esagera in modo significativo il potenziale dei limoni e del succo di limone come rimedio contro il cancro. I composti benefici nel succo di limone hanno mostrato risultati promettenti in studi recenti, ma i livelli riscontrati negli alimenti possono solo migliorare la capacità del corpo di combattere il cancro. Alla fine, non esiste un sostituto scientifico comprovato per la radioterapia o la chemioterapia. Secondo un articolo online diffuso dal  The Cancer Association of South Africa:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Nessuna prova potrebbe essere trovata che i limoni o le molecole dei limoni siano in grado di curare il cancro. Una rapida interazione con Pubmed , utilizzando i termini di ricerca “cancro” e “limone”, ha portato alle seguenti conclusioni:

  • C’è una sorta di collegamento tra limone e cancro (circa 800 colpi che è alto)
  • Vi sono indicazioni di molecole presenti nei limoni (ad es. Limonina) che agiscono come agenti preventivi del cancro uccidendo le cellule tumorali (come l’adenocarcinoma del colon) attraverso l’apoptosi
  • Ci sono alcune prove che le molecole di limone possono arrestare la crescita di alcuni tumori nell’uomo (studi clinici)
  • Nessuna prova potrebbe essere trovata di cure contro il cancro causate da limoni o molecole di limoni
  • Nessuna prova potrebbe essere trovata di molecole di limone che funzionano meglio di noti farmaci anti-cancro come adriamysin

Tuttavia, in Italia una nutrizionista della Fondazione Umberto Veronesi ha evidenziato in un articolo online nel limoneneuna possibile implicazione nel prevenire la crescita tumorale, probabilmente grazie alla sua attività antinfiammatoria”. Negli States proseguono le precauzioni – se ti viene diagnosticato un qualsiasi tipo di cancro, “devi continuare a seguire una dieta sana”, afferma Michelle Morgan, dietista clinico. Non essere preso con diete di moda o affermazioni alimentari “anti-cancro“.  E se sei libero dal cancro, mangiare cibi sani può certamente aiutare a ridurre le probabilità di contrarre alcuni tipi di cancro in futuro. Insomma, un conto è prevenire, un altro è curare. Ovviamente, se la prevenzione funziona, tanto di guadagnato.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel).