E’ morta la tartaruga più anziana del mondo, aveva 344 anni.

Animali Natura

La tartaruga più anziana del mondo all’età di 344 anni è morta a Ogbomoso, in Nigeria. Si chiamava Alagba,  la popolazione locale l’ha venerata sino al suo ultimo giorno di vita, convinta che il rettile avesse poteri curativi. L’animale viveva nella casa del capo tradizionale e ogni giorno era visitata da residenti e  pellegrini proprio per le sue capacità curative. E’ morta dopo alcuni giorni di malattia. Una foto:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Secondo la tradizione, l’animale fu portato da  Isan Okumoyede – il terzo Soun Read – nel corso del XVI secolo, in un periodo compreso tra il 1770 ed il 1791. Tuttavia, Isan Okumoyede regnò poco più di 200 anni fa. Ciò significa che la tartaruga avrebbe già avuto 100 anni quando è stata trovata, per aver raggiunto la veneranda età di 344 anni, che non avrebbe eguali per i vertebrati terrestri. Ma a quale specie appartiene questa tartaruga? Ecco il parere degli esperti:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Secondo quanto riferito dalla BBC, un esperto ha classificato l’animale defunto come un esemplare di tartaruga africana a cosce di sperone (Centrochelys sulcata) restando però scettico sulla eccezionale età dell’animale, riducendola – a suo parere – ad un massimo di 200 anni. Nonostante non sia considerata una tartaruga gigante, è la terza più grande specie di tartaruga del mondo, la più grande specie di tartaruga continentale e l’unica specie esistente nel genere Centrochelys. All’epoca del ritrovamento di Alagba non vi erano documentazioni per certificare l’età dell’animale e i presunti 344 anni della tartaruga risultano di conseguenza ufficiosi e teorizzabili ma non confermati dalla Scienza ufficiale. La tartaruga era molto amata e i pellegrini arrivavano da molto lontano per visitarla, secondo gli anziani del villaggio la tartaruga era con loro da tre secoli e a prendersene cura erano due persone del luogo. Se la sua età fosse stata riconosciuta ufficialmente dalle organizzazioni internazionali, la tartaruga sarebbe stata la piu’ longeva di sempre e avrebbe facilmente conquistato il suo posto nel Guinnes dei Primati, attualmente conferito ad un’altra tartaruga di 187 anni.  Il suo corpo sarà conservato nel palazzo dove è vissuta, per consentire a tutti di continuare a farle visita e renderle omaggio. Alcuni anni fa, fu diffuso su YouTube un filmato:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.