Come preparare un toast perfetto: i trucchi per uno spuntino gourmet fatto in casa

Alimentazione

Sembra una cosa ovvia, ma preparare un toast perfetto è quasi arte. Non bisogna bruciare il pane , ma semplicemente dorarlo e il formaggio non deve diventare un tutt’uno con il tostapane o peggio ancora un pezzo unico tra le fette di pane, difficile da masticare.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Per prima cosa bisogna scegliere il pane perfetto: l’ideale solitamente è il pane in cassetta o le fette chiamate appunto pane per toast. Scegliere un pane fresco, magari acquistato al panificio di fiducia o fatto in casa. Se non è possibile acquistare al supermercato quello con meno ingredienti, perchè il pane migliore è il più semplice di tutti.
L’ideale è scaldarlo prima di farcirlo cosi da permettere al formaggio di sciogliersi più facilmente.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Tra i formaggi per farcire un toast troviamo quelli a fette e ricordiamo il cheddar e la fontina, che si sciolgono facilmente.Anche l’Emmental per un gusto più delicato. Scegliamo quelli di migliore qualità. Altro classico è il prosciutto cotto, anche in questo caso preferiamo i migliori, magari quello di Praga o comunque aromatizzato.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Per prepararlo l’ideale è seguire questo ordine per gli strati: fetta di pane, formaggio, prosciutto cotto, formaggio, fetta di pane.Se si vuole aggiungere qualche salsa per inumidire e insaporire (dalla maionese a quella che preferiamo) dovrà essere spalmata tra il prosciutto e il formaggio.

Per tostarli, l’ideale è utilizzare il tostapane a piastra e no quelli verticali, molto difficili da pulire dovesse sciogliersi del formaggio all’interno. Per renderli ancora più buoni e golosi, basta spennellare sulla superficie del pane un pò di burro e farli poi tostare almeno 4 minuti per lato ad una temperatura media.
La regola è consumarlo caldo e se si vuole servire a tavola l’ideale è posizionarlo su un tagliere di legno con un tovagliolo sotto che assorbirà l’umidità.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questa è la ricetta base per preparare un classico e intramontabile toast, ma le combinazioni sono davvero tante e accontentano tutti i palati, quindi dateci dentro con la fantasia e buon toast a tutti!

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.