Christian, il barbiere che ha aperto un salone per i bambini autistici

Cronaca

Christian Plotegher, proprietario di “Barber Factory 1975” a Rovereto in provincia di Trento è diventato il parrucchiere di alcuni bambini speciali. Ha deciso di mettersi a disposizione di chi è autistico. Solitamente tagliare i capelli ai bambini non è quasi mai semplice e ai bambini autistici, può essere ancora più difficile.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Christian è molto bravo a mettere a proprio agio i bambini e ad evitare che il momento del taglio sia traumatico, creando intorno a loro un clima tranquillo e confortevole, infatti già molte famiglie con bambini autistici si rivolgevano a lui, ma poi ha scoperto la Quiet Hour(ora di calma) già molto in voga fuori Italia, lui l’ha fatta sua e l’ha riprodotta nel suo salone, creando momenti senza alcun rumore molesto e senza affollamento di gente.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Con la collaborazione di Simone Stabilini, docente e ricercatore di autismo e studi sulla disabilità e marginalità, ha creato un salone per tutti coloro che avevano bisogno di queste esigenze. «Volevo far qualcosa di utile, non cercavo visibilità per il mio salone che già ne ha abbastanza, per fortuna», dice il ragazzo a FanPage, «Il lavoro non mi manca e neanche la voglia di mettermi a disposizione: mi piacerebbe stimolare altri colleghi a fare lo stesso».

- Prosegue dopo la pubblicità -

Speriamo che questo possa essere d’esempio per tantissimi altri professionisti: riuscire ad operare in modo eccellente e dedicarsi contemporaneamente a chi ha bisogno di più attenzioni, senza farsi prendere dalla routine frenetica che purtroppo contraddistingue la nostra società è una cosa lodevole, da cui tutti dovremmo imparare.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.