Press "Enter" to skip to content

Energy drink: potrebbero essere pericolosi per il cuore

Gli energy drink sono diffusi tra adolescenti e adulti, per cercare di rimanere svegli ed energici. Queste bevande contengono stimolanti come la caffeina,taurina e vitamine del gruppo B.  Secondo uno studio dell’American Heart Association 4 lattine da 25cl possono aumentare la pressione sanguigna con conseguente rischio di aritmie cardiache.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Sembrerebbe quindi che consumati in ampia quantità e in poco tempo, porterebbero a gravi conseguenze per il cuore. Anzi, sembrerebbe che già solo una bevanda energetica può influire sulla funzione dei vasi sanguigni. Altri studi hanno dimostrato che queste miscele di caffeina ed erbe possono aumentare gli ormoni dello stress e sono collegate ai cambiamenti della pressione sanguigna e all’attività elettrica del cuore.
Quello che dico alle persone che studiano è di evitare le bevande energetiche. E alle persone che si esercitano,di evitarli“, ha dichiarato il dott. John Higgins, capo di cardiologia al Lyndon B. Johnson Hospital, cardiologo sportivo e professore alla McGovern Scuola di medicina presso UTHealth a Houston.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Higgins ha condotto uno studio che ha esaminato gli effetti delle bevande energetiche sulla funzione dei vasi sanguigni su 44 studenti di medicina sani e non fumatori che avevano vent’anni. Lui e i suoi colleghi hanno testato la funzione del vaso sanguigno degli studenti, o endoteliale, e poi l’hanno testata di nuovo 90 minuti dopo aver consumato una bevanda energetica da 25cl

- Prosegue dopo la pubblicità -

I risultati preliminari, presentati all’American Heart Association, suggeriscono che la bevanda ha  ridotto di circa la metà la capacità dei vasi sanguigni dei partecipanti  in grado di dilatarsi o espandersi.”Durante l’esercizio fisico o sotto stress, le arterie devono aprirsi perché hanno bisogno di portare sangue ai muscoli, al cuore e al cervello”, ha detto Higgins. “Se si verifica una compromissione durante l’esercizio fisico o lo stress mentale, potrebbe portare a effetti avversi.”

Il mercato delle bevande energetiche a base di caffeina è cresciuto nell’ultimo decennio, con nuove miscele che aggiungono vitamine e altri ingredienti propagandando tutto dal potenziamento della memoria ai benefici della concentrazione. Secondo la società di ricerca Statista, le vendite di bevande energetiche hanno raggiunto 2,8 miliardi di dollari nel 2016, con consistenti aumenti dal 2011. Un sondaggio Statista del 2016 tra i 18 e i 69 anni ha mostrato che 1 persona su 4 consumava una bevanda energetica quasi ogni giorno.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il caffè e la sua caffeina hanno ottenuto il via libera, con moderazione, dal Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti. Le linee guida dietetiche federali pubblicate ogni cinque anni come fonte di riferimento per consigli nutrizionali dicono che da tre a cinque tazze al giorno, che possono contenere fino a 400 milligrammi al giorno di caffeina, possono far parte di una dieta sana.

Ma Higgins ha affermato che le bevande energetiche sono molto più della semplice caffeina. “Sospettiamo che abbia a che fare con le loro miscele“, ha detto. “Hanno un sacco di zucchero e caffeina, ma anche taurina, un amminoacido, guaranina (proveniente da una pianta sudamericana), un’altra fonte di caffeina e talvolta hanno vitamine. Ma hanno queste sostanze a livelli superiori a quelli giornalieri raccomandati indennità, a volte anche 10 volte o più. ”

Nel campus esiste un modello comune, ha affermato LaVelle Hendricks, professore associato di consulenza e coordinatore per gli affari degli studenti presso la Texas A&M University-Commerce, circa un’ora a nord-est di Dallas. Quando gli studenti hanno a che fare con lo stress e la mancanza di sonno,quando si avvicinano al momento dell’esame, si rivolgono a questi drink”, ha detto. “Ricevono questa spinta di energia, ma poi hanno mal di testa e si schiantano. Per re-energizzare e ottenere quella stessa spinta, ripetono il ciclo.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il consiglio duro ma vero è che non ci sono scorciatoie.”Devi attenersi a un regime“, ha detto Hendricks.Implica andare a lezione, studiare, mangiare bene, esercitarsi nel modo giusto e dormire adeguatamente.”

Uno studio del Journal of American College Health nel 2011 afferma che il consumo di bevande energetiche è stato associato ai livelli di stress percepiti dagli studenti universitari. Il Middlebury College nel Vermont ha vietato la vendita nel campus di bevande energetiche. In Gran Bretagna, molti supermercati hanno iniziato a vietare le vendite ai minori di 16 anni e il governo sta prendendo in considerazione altre restrizioni.

Higgins ha detto che gli piacerebbero altri studi a breve e lungo termine che mostrino come queste bevande energetiche – e le loro miscele di ingredienti – agiscono sul corpo. Finora, l’evidenza è stata incoerente, ha detto, con alcuni che mostrano prestazioni migliorate, alcuni ridotti e altri senza effetto.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Higgins avverte che alcune persone sono maggiormente a rischio per gli effetti delle bevande energetiche, compresi i minori di 18 anni; persone di bassa statura; persone che normalmente non bevono caffeina o ne sono sensibili; donne in gravidanza o in allattamento; persone che assumono stimolanti per condizioni come il disturbo da deficit di attenzione; e le persone con determinate condizioni mediche o cardiovascolari.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Per una sana spinta durante lo studio, Higgins suggerisce un esercizio ad alta intensità o anche solo una corsa veloce su e giù per le scale. Anche uscire, “allungare gli occhi” con l’osservazione della natura rilassata o un pisolino energico può aiutare, ha detto. “Se sei davvero così stanco e il caffè non ti tiene sveglio, probabilmente dovresti andare a dormire. Non ricorderai comunque nulla per il test.”

Fonte:.heart.org

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.