Press "Enter" to skip to content

Salvo un giovane paziente affetto da leucemia grave, curato con Car-T senza effetti collaterali

Un grande traguardo raggiunto al Bambino Gesù di Roma, un ragazzino di 14 anni affetto da una grave forma di leucemia è stato curato con grande successo con una nuovissima terapia strettamente legata all’immunoterapia con cellule Car-t, di cui si è parlato a lungo nell’ultimo periodo. Lo scopo principale è quello di contenere il più possibile gli effetti collaterali della terapia con cellule CAR – T , mantenendone gli effetti positivi.I risultati sono stati pubblicati sulla rivista Critical Care Explorations.

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’immunoterapia Car-T è stato un grande traguardo per combattere determinati tumori, soprattutto del sangue, ma le conseguenze sia per gli adulti che per i bambini erano abbastanza gravi: Cytokine una risposta infiammatoria che non si riesce a controllare facilmente con farmaci e può essere letale. Proprio perchè il caso di questo ragazzo era molto delicato il team del Bambin Gesù ha deciso di utilizzare una terapia chiamata Aferetica CytoSorb, depurando il sangue del paziente in modo efficace e più veloce possibile.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il sangue prelevato dal paziente viene fatto passare in alcune colonne di assorbimento, dove si trovano delle resine speciali che filtrano le citochine infiammatorie e il sangue pulito viene reinfuso nel paziente, senza intaccare il sistema immunitario. Il ragazzo,primo caso in assoluto sottoposto a questo genere di terapia è salvo ed è uscito dopo solo 15 giorni di terapia intensiva.
Ne hanno parlato anche le iene in un servizio su Italia uno, ecco il link: Video Iene

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte agi.it

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

- Prosegue dopo la pubblicità -

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.