Press "Enter" to skip to content

Ecco a voi il pipistrello di dimensioni umane: tutto ciò che c’è da sapere su questo esemplare

Mentre i pipistrelli vivono in quasi tutto il mondo, solo alcune parti del nostro pianeta hanno la fortuna di avere sul proprio territorio la presenza di pipistrelli giganti, definiti anche volpi volanti. Quindi non c’è da stupirsi che una recente foto di un enorme pipistrello della frutta nelle Filippine sia diventata virale sui social media. “Ricordi quando ti ho detto che tutte le Filippine avevano pipistrelli di dimensioni umane? Sì, questo era quello di cui parlavo“, ha scritto l’ utente di Twitter AlexJoestar622 alla fine di giugno .

- Prosegue dopo la pubblicità -

Come molte cose virali, la foto che hanno twittato in realtà è stata scattata un paio d’anni fa su Reddit , quando l’utente filippino sakundes avrebbe presumibilmente incontrato uno di questi splendidi animali nel proprio cortile.

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

La prospettiva in questo particolare scatto fa sembrare il tutto molto più grande di quello che è – le volpi volanti non sono certamente molto grandi. Anche se le specie più grandi raggiungono aperture alari di 1,7 metri i loro corpi sono piuttosto piccoli, che si estendono a malapena di 30 centimetri di lunghezza. Non c’è dubbio, tuttavia, che il pipistrello è reale. L’utente di Reddit ha persino pubblicato un’altra foto da una diversa angolazione del pipistrello che sbadigliava mentre veniva svegliata dal suo sonno diurno; le volpi volanti sono tipicamente notturne o crepuscolari.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Varie didascalie su Internet l’hanno descritta come la volpe volante gigante incoronata d’oro ( Acerodon jubatus ), che sembra dubbia in quanto non sembra abbia avere caratteristico ciuffo di pelo giallo sopra la sua testa. La volpe volante incoronata d’oro è una delle più grandi specie di pipistrelli del mondo, tuttavia, appartenente alla famiglia dei megabat che si trovano in alcune parti dell’Africa, dell’India, dell’Asia e dell’Oceania.

È possibile che la creatura assonnata fosse in realtà una grande volpe volante ( Pteropus vampyrus ), un megabat altrettanto impressionante caratterizzato da orecchie lunghe e appuntite e faccia e testa simili a volpi. Nelle Filippine, quasi tutte le volpi volanti sono specie minacciate a causa della perdita dell’habitat e vengono cacciate come fonte di cibo umana.

Mappa di portata dei megabat. (Enwebb / Wikimedia Commons / CC BY-SA 4.0)

- Prosegue dopo la pubblicità -

Nonostante varie associazioni culturali che collegano i pipistrelli ai vampiri, le volpi volanti sono tutt’altro che bestie assetate di sangue della notte. Come frugivori, questi pipistrelli chiacchierano rumorosamente mentre banchettano con fichi e altri frutti al crepuscolo e si posano in grandi gruppi di alberi durante il giorno. Preferiscono bere nettare piuttosto che cercare sangue.

Di fatto, su oltre 1.300 specie di pipistrelli trovate in tutto il mondo, solo tre si nutrono di sangue; biologicamente, in realtà è una dieta piuttosto strana. E, a differenza dei loro fratelli microbat , le volpi volanti non navigano per l’ecolocalizzazione, basandosi invece sul loro senso della vista e dell’olfatto. Mentre i pipistrelli sono anche estremamente importanti per gli ecosistemi del mondo,  fornendo controllo dei parassiti, impollinazione, dispersione dei semi e molto altro. E molti di loro sono anche piuttosto carini.

Fonte: sciencealert.com

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.