Press "Enter" to skip to content

Il fotografo armeno cattura l’unicità degli occhi degli animali, ecco questi fantastici scatti


Occhio di un Lama

- Prosegue dopo la pubblicità -

Poche persone hanno la possibilità di fotografare animali come ippopotami, iene o coccodrilli. Suren Manvelyan, tuttavia, è riuscito ad avvicinarsi così tanto a loro che ha persino catturato primi piani follemente dettagliati dei loro occhi. Alcuni di questi scatti macro sembrano paesaggi di pianeti lontani ancora da scoprire, mentre altri ricordano una sorta di portale verso un’altra dimensione. Ma tutti dimostrano che gli occhi sono davvero lo specchio dell’anima; analizzando le immagini non puoi fare a meno di provare sensazioni profonde, come se stessi scoprendo segreti profondamente personali.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Cane Husky

- Prosegue dopo la pubblicità -

Gli occhi di ogni animale sono il risultato dell’adattamento alle sue condizioni di vita. Questo è il motivo per cui ci sono così tanti tipi di occhi. Anche gli animali acquatici hanno occhi completamente diversi da quelli che vivono sulla terra. Penso che questo sia ciò che rende l’animale serie di occhi così interessante per lo spettatore. ” Manvelyan ha anche iniziato un gioco con i suoi follower online. Quando caricava una nuova foto, chiedeva ai suoi fan di Facebook e Instagram di indovinare a quale specie appartiene l’occhio. “È interessante notare che può diventare una sfida piuttosto difficile“.

Alaskian Malamut

- Prosegue dopo la pubblicità -

Essere così vicini agli animali, tuttavia, è una sfida a sé stante. Ad esempio, Manvelyan ha trascorso un’ora con un lama nella sua gabbia, cercando di familiarizzare con lui e di permettergli di raggiungere la distanza richiesta per lo scatto giusto. “Vorrei sottolineare che tutti gli animali inclusi nella serie erano vivi e nessun animale è stato ferito in alcun modo durante le riprese“, ha aggiunto il fotografo. Non ha rivelato alcun aspetto tecnico di queste riprese poiché ha dedicato molto tempo e sforzi a perfezionare la configurazione per questa particolare serie, ma ha detto che la parte più interessante di tutto è stata la consapevolezza che quasi tutte le persone hanno la stessa struttura oculare. “Non importa se sei giovane o vecchio, bianco o nero.

Gufo dalle orecchie lunghe

Cavallo

- Prosegue dopo la pubblicità -

Tokay Gecko

Coccodrillo di Nilo

Occhio di scorfan

- Prosegue dopo la pubblicità -

Pappagallo Ara blu-giallo

- Prosegue dopo la pubblicità -

Pesce Porcospino

Ippopotamo

Cammello

Fonte: boredpanda.com

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

 

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.