Nuovo motore per bici elettriche che promette un’autonomia di 420km

Viene presentato il nuovo motore E-P3, un nuovo sistema motore per biciclette elettriche progettato e sviluppato interamente dai tecnici Polini, con un design unico, dimensioni compatte, con uno dei pesi più bassi disponibili sul mercato, alte prestazioni, facilità di montaggio e installazione per i produttori su tutti i tipi di biciclette. Leggero e potente, con soli 2,85 kg, esclusa la corona, la Polini E-P3 eroga 250 watt di potenza (500 watt di picco) e una coppia massima di pedalata di 70 Nm. Potenza e coppia possono anche essere ottimizzate con software specifico per regolare il consumo della batteria e i punti di partenza.

Un foro nel basamento consente la lubrificazione periodica degli ingranaggi, garantendo prestazioni stabili, bassa rumorosità e una maggiore durata. Per facilitare il montaggio per i costruttori è stato inoltre progettato un pratico supporto telaio motore, disponibile in quattro versioni universali: strada, mountain bike anteriore e full mountain bike. Polini ha progettato per il motore E-P3 tre perni pedali di lunghezza specifica per i pneumatici montati sui diversi modelli di bici elettriche: ruote standard da 136 mm, 142 mm, ruote da 3,5 “157 mm, ruote da 5”
3 sensori.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La E-P3 ha un sensore di coppia, un sensore di velocità e un sensore di cadenza. Tutti e tre i sensori sono gestiti da un sofisticato processore che, a seconda dello stile di pedalata del ciclista, offre un controllo dinamico a qualsiasi velocità. Le dimensioni laterali sono tra le più piccole della sua categoria e consentono il montaggio di una doppia corona con deragliatore per bici da corsa e MTB, permettendo un corretto posizionamento in sella paragonabile a quello di una bicicletta non motorizzata.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il design innovativo della batteria (disponibile da 400 o 500 Wh) ne consente l’integrazione nel telaio, garantendo un gradevole effetto estetico. Progettato per ridurre l’impatto visivo, il portabatteria è realizzato in alluminio e si integra perfettamente con la struttura. La batteria standard è di 500 Wh, anche se abbiamo la possibilità di aggiungere una batteria extra che raddoppia la capacità fino a 1000 Wh, per portare l’ autonomia fino a 420 km. I caricabatterie sono compatti, leggeri e la batteria estremamente veloce da caricare. Le dimensioni compatte si traducono in un guadagno di spazio utilizzabile per l’installazione del portaborraccia essenziale.

Tra le innovative soluzioni estetiche introdotte, Polini E-P3 offre la possibilità di alloggiare tutti i cavi di comando (freno posteriore, cambio ed eventuale cambio anteriore) all’interno della batteria e del supporto motore, limitandone la visibilità. Il sistema di illuminazione può essere collegato direttamente al motore e l’accensione è comodamente controllata dallo schermo.
Se devi spingere la tua e-bike a mano, la E-P3 ti consente di avanzare a 6 km / h con la semplice pressione di un pulsante.

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte: ecoinventos.com

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.