Press "Enter" to skip to content

Case costruite con la stampa 3D nel giro di 24ore, ecco di cosa si tratta.

   Non molto tempo fa, l’industria edile ha fantasticato su un tempo in cui le case e gli edifici avrebbero potuto essere costruiti su una linea temporale più breve, con meno manodopera, con meno risorse e ad un prezzo accessibile. Con diversi progressi tecnologici nella costruzione stampata in 3D negli ultimi due anni, quelle idee inverosimili potrebbero presto concretizzarsi.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Sebbene la realizzazione di case stampate in 3D possa essere nelle sue fasi iniziali, la società di tecnologie di costruzione ICON ritiene che potrebbe essere un modo praticabile per costruire rapidamente alloggi a prezzi accessibili. A marzo, la società ha raggiunto questo obiettivo completando una serie di case stampate in 3D di 120mq quadrati che serviranno come nuovi inizi per sei ex senzatetto.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Situato ad Austin, in Texas , il progetto fa parte di una partnership continua con Mobile Loaves & Fishes , un’organizzazione no profit locale nota per il suo servizio alla comunità dei senzatetto della zona.  Village è un piano generale di 51 acri che fornisce alloggi permanenti a prezzi accessibili per uomini e donne che escono da senzatetto cronici.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La promessa della tecnologia di stampa 3D di ICON è davvero entusiasmante e quale posto migliore per iniziare a metterla in pratica se non in uno dei quartieri più innovativi del paese, progettato per servire uomini e donne che hanno subito il trauma dei senzatetto“, afferma Alan Graham , fondatore e CEO di Mobile Loaves & Fishes.Le popolazioni vulnerabili come i senzatetto non sono mai tra le prime ad accedere a qualcosa di all’avanguardia, ma ora qui ad Austin, sono tra le prime in linea che vivranno in alcune delle case più uniche mai costruite e pensiamo che sia una cosa bellissima. “

Le sei case stampate in 3D si trovano nella fase II dello sviluppo. Una volta completata e a pieno regime, la comunità pianificata ospiterà circa 480 persone ex senzatetto, che rappresentano circa il 40% della popolazione cronicamente senzatetto di Austin, secondo l’organizzazione non profit. All’inizio del 2019, Cielo Property Group ha collaborato con ICON per commissionare una delle stampanti 3D dell’azienda, la Vulcan. Lo sviluppatore immobiliare locale ha dedicato la macchina alla città di Austin per affrontare i problemi di alloggi a prezzi accessibili locali e, in definitiva, in tutto il paese, ampliando il suo coinvolgimento da Cielo o fungendo da modello per come altri sviluppatori possono svolgere un ruolo diretto nella risoluzione della pressante problemi di alloggi a prezzi accessibili e senzatetto. Con l’aiuto dello sviluppatore e il finanziamento di Mobile Loaves & Fishes e dei suoi sostenitori, queste case stampate in 3D sono state rese possibili.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Per la costruzione delle case, ICON utilizza la robotica, la movimentazione automatizzata dei materiali, un software avanzato e un calcestruzzo proprietario, Lavacrete. Il materiale è a base cementizia e ha un PSI fino a 6.000, secondo Dmitri Julius, vice presidente delle operazioni di ICON. Una volta che la fondazione è stata gettata e polimerizzata, il team ICON appone due binari al bordo della fondazione. Il Vulcan arriva e rotola giù dal camion e sulla lastra. Il team completa alcuni controlli software, prepara il materiale tramite il sistema di distribuzione del materiale Magma e quindi inizia a estrudere strato per strato.

Dal primo strato allo strato finale, occorrono circa 24 ore perché una casa di 120-150mq quadrati venga stampata in 3D distribuita su diversi giorni, afferma Julius. E una volta che il sistema di pareti è stampato in 3D, vengono utilizzati metodi di costruzione tradizionali per completare il tetto, le finestre e le porte.

La costruzione convenzionale è lenta, frammentata, dispendiosa e ha scarse proprietà termiche, che aumentano il consumo di energia, aumentano i costi operativi e diminuiscono il comfort“, afferma Julius. “Al contrario, la stampa 3D offre quanto segue: velocità; mancanza di lavoro manuale; un involucro termico continuo e ininterrotto; quasi zero rifiuti; enorme libertà di progettazione; e altro ancora. “

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il design delle case è stato creato dallo studio di architettura locale Logan Architecture e completato da Franklin Alan. Sebbene la serie presenti più disegni che sono stati stampati contemporaneamente, ciascuna delle case di 120mq quadrati include una camera da letto, un bagno, una cucina completa, un soggiorno e un ampio portico. Un altro sviluppatore immobiliare locale, DEN Property Group , ha sponsorizzato il completamento del design degli interni delle case, consentendo a ICON e Mobile Loaves & Fishes di fornire arredi, decorazioni e opere d’arte per creare un luogo confortevole che queste persone possano chiamare casa.

L’interior designer Claire Zinnecker ha anche collaborato con ICON per sviluppare interni attraenti per la serie di case stampate in 3D. Ha ricevuto input dai futuri residenti e ha incorporato mobili di dimensioni giuste con tonalità calde del legno e vari pop di colore. Oltre alle case di Austin, ICON sta attualmente consegnando case stampate in 3D in Messico insieme al partner senza scopo di lucro, New Story , e spera di aprire la strada a diversi nuovi progetti e annunciare altre partnership quest’anno. “Vogliamo condividere questa tecnologia che cambia paradigma con il mondo su larga scala in futuro e stiamo lavorando duramente per raggiungere questo obiettivo“, continua Julius. “Con tutti i suoi vantaggi (velocità, resilienza, automazione), crediamo che questo sia il modo in cui gli esseri umani costruiranno il loro rifugio in futuro“.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

- Prosegue dopo la pubblicità -

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.