Mascherine con grafene bloccate in alcuni paesi “presunta tossicità per cellule umane” – riferiscono gli esperti. Ma in molte nazioni continuano ad essere utilizzate

Oltre a consigliare sull’uso di mascherine facciali, il governo spagnolo ha ricordato che tutti gli articoli di biosicurezza dovrebbero riportare l’elenco dei materiali con cui sono stati realizzati, stampati sulla loro confezione. Almeno in Colombia, al momento, sarebbe stata segnalata un’evidente assenza di questa norma:

Il materiale è composto da atomi di carbonio, è quasi trasparente e viene utilizzato nella fabbricazione di questi elementi perché resistente e leggero ; tuttavia, le nanoparticelle presenti ritenute ufficiosamente tossiche e quindi potenzialmente pericolose per la salute umana (sono ancora in corso studi approfonditi sull’argomento), e taluni le accusano persino di rappresentare una ipotizzabile concausa dell’insorgenza di tumori, riferisce AFP. Si tratta di elementi che sono ancora in attesa di conferme dalle organizzazioni internazionali ufficiali, ma è bene tenere a mente che, ad ogni modo, il grafene non è ritenuto salutare. Ciò è stato difficilmente verificato negli animali, ma non è escluso che l’effetto sia lo stesso nelle persone, soprattutto quando il composto viene inalato e raggiunge i polmoni; i problemi possono aumentare o diminuire a seconda del processo di fabbricazione della maschera. Se la confezione del prodotto dice che è stato fabbricato con grafene o “grafene”, come è scritto in inglese, la persona non dovrebbe usarlo, spiega El Heraldo, dalla Spagna. Ecco perché:

- Prosegue dopo la pubblicità -

A cosa serve il grafene?

Ci sono davvero molti prodotti fabbricati con questo composto, questo perché è un buon conduttore di energia e funziona anche come isolante, come dettagliato da La Información de España. Ecco alcuni oggetti realizzati con il grafene:

- Prosegue dopo la pubblicità -
  • Giubbotto antiproiettile.
  • Batterie ricaricabili.
  • Computer
  • Automobili
  • Apparecchiature audio.
  • Aerei.
  • Satelliti spaziali.
  • Edifici.

Proprietà del grafene

I produttori utilizzano questo composto per la sua leggerezza, densità e resistenza; È stato dimostrato che è 200 volte più resistente dell’acciaio ed è molto più leggero , questo è stato confermato dal portale Atria Innovation. Ecco un’altra delle proprietà del grafene:

  • Conduttore di potenza.
  • Flessibilità.
  • Genera energia se esposto alla luce solare.
  • Ha effetti antibatterici.

Dove si trova il grafene?

Elsa Prada, una specialista in fisica, ha informato l’Università Autonoma di Madrid che il composto è un derivato della grafite: un materiale con cui sono realizzate le matite. Secondo l’esperto, che ha affermato che il grafene è il composto del futuro , può essere ottenuto anche artificialmente: “Coltivandolo da un substrato (carbonio di silicio) o depositando un gas di atomi di carbonio su un metallo, come il rame”.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Come viene utilizzato il grafene?

Come già accennato, è un ottimo isolante, rendendolo ideale per misurare la densità delle sostanze; Potrebbe anche servire da filtro , ad esempio per rimuovere le particelle tossiche dall’acqua, ha riferito l’ Università Internazionale di Valencia . Attualmente, si sta lavorando affinché il grafene funga da biocarburante, questo sarebbe più efficiente di qualsiasi derivato del petrolio ed economicamente fattibile ; Potrebbe anche sostituire vari metalli pesanti, rendendo i veicoli più leggeri, ha aggiunto l’istituzione. Nel documento, gli esperti hanno menzionato che sono in corso test affinché il grafene funga da connettore neurale, che aiuterebbe nello sviluppo dei membri bionici; se tutto va a buon fine, le persone possono muovere di nuovo gli arti.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Che ruolo gioca il grafene nell’ambiente?

In un articolo dell’Applied Chemistry Research Center, il grafene è stato discusso come un super materiale, poiché è attualmente utilizzato per isolare gli inquinanti presenti nell’acqua utilizzata nei sistemi di irrigazione ; serve anche a prevenire la riproduzione dei batteri negli alimenti. Inoltre, i laboratori lo utilizzano come ausilio che trasporta agenti bioattivi da fertilizzanti, ormoni e altri composti;  li porta efficacemente alle colture dove sono necessari.

Quali sono le applicazioni del grafene nel settore  sanitario ?

L’esposizione diretta, come nel caso delle maschere, non è buona e sarebbe pericolosa per la salute, ma il composto funziona se guidato da esperti , in quanto è un ausilio nel trasporto dei medicinali, ha aggiunto il Centro. Il portale ha aggiunto che le proprietà antibatteriche sono utili se gestite in modo appropriato; è attualmente utilizzato nei trattamenti contro il cancro e nella “visualizzazione dei tessuti danneggiati” .

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo >https://t.me/globochannel<. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina >www.facebook.com/GloboChanneldotcom<. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1, su instagram.com/globo_channe_ita/ e su linkedin.com/company/globochannel.