Il rapporto del governo degli Stati Uniti non trova prove che gli UFO fossero alieni, ma non lo esclude

Le autorità di intelligence degli Stati Uniti non hanno trovato alcuna prova che oggetti volanti non identificati (UFO) visti dai piloti della marina negli ultimi anni fossero astronavi aliene ultraterrene, ma a quanto pare non lo escludono nemmeno. I funzionari non possono spiegare gli strani movimenti nei cieli che continuano a confondere l’establishment militare e scientifico degli Stati Uniti, ha riferito il New York Times , sulla base delle informazioni di alti funzionari dell’amministrazione che sono stati informati sull’esito di una tanto attesa valutazione del governo su questi fenomeni .Il rapporto rileva che la stragrande maggioranza di oltre 120 avvistamenti negli ultimi 20 anni non proveniva da alcuna tecnologia militare o governativa degli Stati Uniti, hanno detto i funzionari al giornale.

Questa scoperta sembra escludere la possibilità che i piloti della marina che hanno realizzato rapporti sui fenomeni aerei si siano potenzialmente imbattuti nella tecnologia di iniziative che il governo degli Stati Uniti stava cercando di mantenere segrete. Tale determinazione riguarda “l’unico risultato conclusivo” nella valutazione dell’intelligence ancora classificata, secondo quanto riferito dai funzionari. Una versione non classificata del rapporto, pronta per essere consegnata al Congresso entro il 25 giugno, fornirà “poche altre conclusioni definitive”.

- Prosegue dopo la pubblicità -

In quanto tale, “alti funzionari informati sull’intelligence hanno ammesso che la stessa ambiguità dei risultati significava che il governo non poteva escludere definitivamente le teorie secondo cui i fenomeni osservati dai piloti militari potrebbero essere veicoli spaziali alieni“, ha affermato il New York Times. L’analisi ha ammesso che molti dettagli che circondavano i rapporti erano difficili da spiegare, come il modo in cui gli oggetti inquietanti hanno accelerato e cambiato direzione. Una potenziale teoria – che queste possibili navi fossero in realtà palloni meteorologici o qualcosa di simile – fallisce in alcuni casi a causa dei cambiamenti nella velocità del vento durante questi incontri, ha sottolineato il rapporto.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il rapporto UFO ha anche preso in considerazione incidenti che coinvolgono imbarcazioni non identificate e forze militari straniere. I funzionari pensano che “almeno alcuni” degli avvistamenti dei piloti statunitensi potrebbero essere stati tecnologia sperimentale di uno stato rivale, la probabilità è la Cina o la Russia. L’intelligence e i funzionari militari, riconoscendo che questi avvistamenti non coinvolgevano la tecnologia americana, erano preoccupati che la Russia o la Cina potessero “sperimentare la tecnologia ipersonica”.

Fonte: theguardian.com

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.