Calci e pugni in gabbia per aver scavato una buca: il giudice lo condanna. Video

Un video che lascia tutti a bocca aperta, un cagnolone accucciato in un angolo ed impaurito dal suo padrone che in modo violento lo sgrida e lo prende a calci. Questo video ha sconvolto i magistrati. Il 22enne Tyler Jay Halliday è stato ripreso mentre maltratta a tutti gli effetti un cane, che si trova chiuso in gabbia nel suo giardino. Il video è stato mostrato alla Mackay Magistrate Court ed è stato registrato ad aprile di quest’anno. Il cane appartiene all’ex compagno del ragazzo.

Il 22enne ha lavorato in un negozio di animali e questo porta a pensare ad una certa passione e sensibilità verso gli animali, ma a quanto pare non basta. Sembra si sia arrabbiato con il cane, perchè questo ha scavato una buca. Nel video si vede il ragazzo che innalza un pugno e il cane impaurito si ranicchia e poi lo prende a calci e gli tira un pugno sul muso.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Una volta uscito dalla gabbia, l’uomo sputa verso il cane e continua a tirare oggetti verso di lui, il cane sempre più impaurito si ranicchia sempre di più. L‘RSPCA appena ricevuto la segnalazione ha provveduto a recarsi presso l’abitazione dell’uomo, trovando il cane rinchiuso in gabbia, totalmente terrorizzato. 3 giorni dopo il cane è stato restituito al legittimo proprietario.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il 22 enne è stato condannato a 100ore di servizio comunitario a spalare feci di animali. Le azioni compiute erano totalmente disgustose e anche se l’uomo si è detto pentito, è stato giustamente punito. Dovrà inoltre pagare spese veterinarie e legali e per i successivi 5 anni non potrà avere animali domestici.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte: amoreaquattrozampe.it

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.