Un meteorite ha colpito la Terra, esplosioni in Norvegia. Si cercano i resti “nessun danno per la popolazione” – video

Il transito di una meteora ha causato potenti lampi di luce ben visibili sui cieli della Norvegia, seguiti da quelli che i testimoni hanno descritto come forti scoppi:

- Prosegue dopo la pubblicità -

La polizia norvegese afferma di aver ricevuto una raffica di chiamate di emergenza, ma non ci sono state segnalazioni di feriti o danni. Un team di esperti è alla ricerca del meteorite, che secondo loro è atterrato in una foresta vicino alla capitale, Oslo. Una meteora è una roccia spaziale che brucia brillantemente dopo essere entrata nell’atmosfera terrestre ad alta velocità. Diventa noto come meteorite se sopravvive al suo passaggio al suolo. Il Norwegian Meteor Network afferma che la palla di fuoco di domenica è stata visibile per almeno cinque secondi dopo essere apparsa alle 01:00 ora locale (23:00 GMT). Viaggiando a circa 16,3 km/s (quasi 36.500 mph), la meteora potrebbe essere vista su gran parte della Scandinavia meridionale, afferma la rete. Link video:

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’astronomo norvegese Vegard Rekaa ha detto alla BBC che sua moglie era sveglia in quel momento. Poteva sentire “tremare nell’aria” prima di un’esplosione che pensava fosse qualcosa di pesante che cadeva vicino alla casa. Il signor Rekaa ha definito i video “fantastici” che rappresentano “qualcosa di molto raro” in Norvegia o in qualsiasi parte del mondo. Un team di esperti è stato inviato nell’area in cui si sospetta sia precipitato il meteorite, ha aggiunto. La ricerca iniziale suggerisce che la roccia spaziale potrebbe aver colpito il suolo in un’area boschiva chiamata Finnemarka, a circa 60 km (40 miglia) a ovest di Oslo:

- Prosegue dopo la pubblicità -
bbci.co.uk

Il suo collega della Norwegian Meteor Network, Morten Bilet, era tra i testimoni. Ha detto all’agenzia di stampa Reuters che la meteora aveva probabilmente colpito la cintura di asteroidi del nostro sistema solare mentre viaggiava tra Marte e Giove. Bilet lo ha descritto come un evento “inquietante”, piuttosto che pericoloso. Tali attacchi di meteoriti sono rari, ma uno ha causato danni estesi e ferito almeno 1.600 persone quando si è schiantato sui monti Urali in Russia nel 2013.

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.