Perché cantiamo sotto la doccia e perché fa bene alla salute secondo la Scienza

Indipendentemente dalla qualità del loro stile vocale, poche persone possono resistere alla tentazione di cantare a squarciagola dietro le porte di vetro (o plastica) della loro doccia. Oltre ad essere privato, non c’è molto altro da fare lì dentro. Ma lo stesso potrebbe valere per le camere da letto, gli spogliatoi o ovunque una persona si trovi da sola. Ma cosa rende le cabine doccia così attraenti per i cantanti dilettanti? Abbiamo cercato di darci una risposta consultando fonti credibili:

 

- Prosegue dopo la pubblicità -

Secondo la piattaforma di divulgazione scientifica HowStuffWorks, le docce ispirano le esibizioni soliste per una serie di motivi. Sotto un getto di acqua calda e isolato dalle distrazioni, il tuo cervello rilascia il neurotrasmettitore dopamina legato al benessere psicofisico, alimentando così l’aspetto ottimistico del proprio umore. Quando canti, assumi anche più ossigeno, il che migliora la circolazione sanguigna. In termini di respirazione, è quasi come una sessione di meditazione. Questo potrebbe spiegare perché inizi a cantare. Perché continui a farlo? Pensa al box doccia come a una cabina di registrazione primitiva, ma comunque efficace. Le piastrelle della doccia non assorbono bene il suono, il che significa che la tua voce tende a rimbalzare sulle pareti, rendendola molto più ricca e profonda che se stessi cantando in soggiorno o in macchina. Premiato con una voce piena e tonante, probabilmente ti sentirai costretto ad andare avanti con la tua esibizione privata:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Le docce, infatti, fungono anche da cabine per la privacy. Quando ti insaponi, stai eseguendo un compito ripetitivo che non richiede praticamente alcun pensiero cosciente. Ciò ti consente di ricordare i testi delle canzoni, risolvere un problema creativo o creare associazioni che altrimenti sarebbero passate inosservate. L’esibizione sotto la doccia non è un evento casuale. È facilitato da circostanze biochimiche, psicologiche e acustiche che creano l’atmosfera perfetta per un canto tutt’altro che perfetto. Se sei come me e ti sei dilettato con un po’ del vecchio canto sotto la doccia, probabilmente l’hai notato anche tu. Sotto la doccia, puoi suonare ogni nota acuta, cantare a squarciagola qualsiasi melodia, cantare come meriti di essere sul palco della Rod Laver Arena. Ma perché? È una cosa psicologica? Che cantiamo meglio senza nessuno intorno? Beh, purtroppo no. Si scopre che ha a che fare con la forma della cabina della doccia e di cosa è composta. La maggior parte delle docce è costituita da piastrelle o altre superfici dure e non assorbenti. Quando cantiamo, o di fatto facciamo rumore, creiamo onde sonore. Queste onde sonore quindi viaggiano dalla loro fonte fino a quando non colpiscono qualcosa. In una doccia, le onde sonore non devono viaggiare molto lontano prima di trovare un muro con cui possono scontrarsi. Poiché le pareti della doccia sono altamente riflettenti, le onde sonore rimbalzano molto rapidamente e raggiungono l’orecchio. Questo dà il volume del tuo canto, rendendo la tua voce più forte e più potente:

- Prosegue dopo la pubblicità -

In secondo luogo, c’è l’effetto riverbero. Questo funziona anche sul principio della riflessione delle onde sonore. Il riverbero si verifica quando l’orecchio raccoglie molti echi in un lasso di tempo molto breve. Come discusso sopra, quando canti, le onde sonore rimbalzano nella doccia finché non raggiungono l’orecchio. Quando le onde sonore fanno questo, tuttavia, prendono molte strade diverse. Questa differenza nella distanza che l’onda sonora deve percorrere per raggiungere il tuo orecchio si traduce nell’effetto di riverbero, rendendo il tuo canto più ricco e pieno. L’effetto riverbero aiuta anche a sfocare la tua voce, aiutando a uniformare le variazioni di tono. Questo è particolarmente utile se non riesci a raggiungere i tuoi appunti. Infine, c’è la risonanza:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Particolarmente diffusa nelle docce a forma di scatola, alcune lunghezze d’onda del suono sono amplificate dalla doccia stessa a causa della sua forma. Ciò si verifica quando la lunghezza dell’onda sonora prodotta corrisponde alla lunghezza della doccia. Per la maggior parte degli acquazzoni questa frequenza di risonanza è di circa 100 hertz. Ciò significa che generalmente amplificherà i suoni bassi risultando in un registro più profondo e pieno. Purtroppo molti di questi effetti possono essere applicati solo a chi fa la doccia. Fuori dalla doccia le persone sentiranno una voce molto più forte ma molto probabilmente tremante. Dal momento che la maggior parte delle persone canta ciò che riesce a sentire, cantare sotto la doccia probabilmente influenzerà negativamente il tuo modo di cantare e potresti finire per essere meno intonato del normale. Quindi la morale della storia è che cantare sotto la doccia potrebbe farti sembrare bravo/a come Beyonce a te stesso. Assicurati solo che non ci sia nessun altro ad ascoltarti! A proposito, di canti sotto la doccia, se vuoi ascoltare, lo sapevi che su Amazon sono in vendita a meno di 20 euro accessori impermeabili che ti permettono di ascoltare le tue canzoni preferite in sicurezza? Ecco alcuni esempi che potrebbero rivelarsi utili anche come idee regalo per gli appassionati di musiche e canzoni:

 

- Prosegue dopo la pubblicità -
CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL PRODOTTO SU AMAZON

Link diretto al prodotto qui -> https://amzn.to/3i0JPBB

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL PRODOTTO SU AMAZON

Link diretto al prodotto qui -> https://amzn.to/3lBziNU

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL PRODOTTO SU AMAZON

Link diretto al prodotto qui ->  https://amzn.to/3Af7XHz

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordati comunque che stare troppo tempo sotto la doccia può comportare un notevole consumo di acqua che, oltre a causare problemi con le bollette, può minacciare il futuro delle riserve idriche. Quindi, meglio evitare di fare doccie troppo lunghe e valutare anche l’acquisto di dispositivi per il risparmio idrico, come questi:

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL PRODOTTO SU AMAZON

Link diretto al prodotto qui -> https://amzn.to/3EnLxqd

- Prosegue dopo la pubblicità -
CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL PRODOTTO SU AMAZON

Link diretto al prodotto qui -> https://amzn.to/3CgtUGK

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.