Nell’Adriatico pescato raro “pesce imperatore”

Dalla Croazia la notifica oggi di un nuovo articolo scientifico che riguarda la segnalazione della cattura di un giovane esemplare, nell’Adriatico, della specie non comune anzi rarissima di Luvaro o Pesce Imperatore (Luvarus imperialis), nello stadio di “astrodermella“, rinvenuto lungo la costa sud croata:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Si tratta di un esemplare molto raro nel Mediterraneo, unico membro noto della famiglia Luvaridae, ma facilmente riconoscibile per il suo singolare aspetto. Può raggiungere fino a due metri di lunghezza, per 100 kg di peso. È una specie che durante la sua crescita attraversa tre stadi larvali (hystricinella, astrodermella e luvarella), e in ognuno di questi stadi differisce notevolmente dall’adulto, motivo per cui probabilmente non è facile da riconoscere. Tirato su con il tramaglio, una volta sceso a terra, il pesce ha destato la curiosità dei pescatori, presenti sulla banchina, che non conoscevano la specie. Il veterinario intervenuto sul posto, ha confermato che si tratta del Luvarus imperialis (Rafinesque, 1810 ), l’unico membro della sua famiglia (Luvaridae) nell’Adriatico, un pesce rarissimo, tanto che si tratta della seconda cattura (conosciuta) nel Mediterraneo. “Si tratta di una specie, spiega il naturalista triestino Nicola Bressi, che di norma vive in acque profonde e lontane dalle coste”. Può raggiungere i due metri e i cento chili di peso. Il Luvaro, rileva Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, è gastronomicamente pregiato. Il pesce, dopo il primo esame da parte del veterinario, è stato trasportato nei laboratori di ricerca dello zooprofilattico per effettuare ulteriori analisi sull’esemplare.

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.