Cancro al pancreas: cause, sintomi e fattori di rischio. Anche in questo caso, essere fumatori può aumentare il rischio

Il cancro del pancreas si manifesta quando le cellule del pancreas , un organo ghiandolare dietro lo stomaco , iniziano a moltiplicarsi senza controllo e a formare una massa . Queste cellule cancerose hanno la capacità di invadere altre parti del corpo. [9] Sono noti numerosi tipi di cancro al pancreas. [10]

L’ adenocarcinoma pancreatico più comune, rappresenta circa il 90% dei casi, [11] e il termine “cancro del pancreas” è talvolta usato per riferirsi solo a quel tipo. [10] Questi adenocarcinomi iniziano all’interno della parte del pancreas che produce gli enzimi digestivi . [10] Da queste cellule possono derivare anche molti altri tipi di cancro, che collettivamente rappresentano la maggior parte dei non adenocarcinomi. [10] Circa l’1-2% dei casi di cancro al pancreas sono tumori neuroendocrini , che derivano dalle cellule del pancreas che producono ormoni. [10]Questi sono generalmente meno aggressivi dell’adenocarcinoma pancreatico. [10]

- Prosegue dopo la pubblicità -

Segni e sintomi della forma più comune di cancro al pancreas possono includere pelle gialla , dolore addominale o alla schiena , perdita di peso inspiegabile , feci chiare, urine scure e perdita di appetito . [1] Di solito, non si osservano sintomi nelle fasi iniziali della malattia e sintomi sufficientemente specifici da suggerire il cancro del pancreas in genere non si sviluppano fino a quando la malattia non ha raggiunto uno stadio avanzato. [1] [2] Al momento della diagnosi, il cancro del pancreas si è spesso diffuso ad altre parti del corpo. [10] [12]

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il cancro del pancreas si verifica raramente prima dei 40 anni e più della metà dei casi di adenocarcinoma del pancreas si verifica in soggetti di età superiore ai 70 anni. [2] I fattori di rischio per il cancro del pancreas includono il fumo di tabacco , l’ obesità , il diabete e alcune rare condizioni genetiche. [2] Circa il 25% dei casi è legato al fumo, [3] e il 5-10% è legato a geni ereditari . [2] Il cancro del pancreas viene solitamente diagnosticato mediante una combinazione di tecniche di imaging medico come l’ ecografia o la tomografia computerizzata , esami del sangue ed esame di campioni di tessuto ( biopsia ).[3] [4] La malattia è suddivisa in stadi , da precoce (stadio I) a tardivo (stadio IV). [12] Lo screening della popolazione generale non è risultato efficace. [13]

Il rischio di sviluppare il cancro al pancreas è più basso tra i non fumatori e le persone che mantengono un peso sano e limitano il consumo di carne rossa o lavorata [5] Le probabilità dei fumatori di sviluppare la malattia diminuiscono se smettono di fumare e tornano quasi a quelle del resto della popolazione dopo 20 anni. [10] Il cancro del pancreas può essere trattato con chirurgia, radioterapia , chemioterapia , cure palliative o una combinazione di questi. [1] Le opzioni di trattamento si basano in parte sullo stadio del cancro. [1] La chirurgia è l’unico trattamento in grado di curare l’adenocarcinoma pancreatico, [12]e può anche essere fatto per migliorare la qualità della vita senza possibilità di cura. [1] [12] A volte sono necessari la gestione del dolore e farmaci per migliorare la digestione. [12] Le cure palliative precoci sono raccomandate anche per coloro che ricevono un trattamento che mira a una cura. [14]

- Prosegue dopo la pubblicità -

Nel 2015, i tumori del pancreas di tutti i tipi hanno provocato 411.600 decessi a livello globale. [8] Il cancro del pancreas è la quinta causa più comune di morte per cancro nel Regno Unito, [15] e la terza più comune negli Stati Uniti. [16] La malattia si verifica più spesso nel mondo sviluppato, dove ha avuto origine circa il 70% dei nuovi casi nel 2012. [10] L’adenocarcinoma pancreatico ha tipicamente una prognosi molto sfavorevole; dopo la diagnosi, il 25% delle persone sopravvive un anno e il 5% vive per cinque anni. [6] [10] Per i tumori diagnosticati precocemente, il tasso di sopravvivenza a cinque anni sale a circa il 20%. [17]I tumori neuroendocrini hanno esiti migliori; a cinque anni dalla diagnosi, il 65% di quelli diagnosticati è in vita, anche se la sopravvivenza varia notevolmente a seconda del tipo di tumore. [10]

- Prosegue dopo la pubblicità -

Nel pancreas possono verificarsi diversi tipi di escrescenze, inclusi tumori cancerosi e non cancerosi. Il tipo più comune di cancro che si forma nel pancreas inizia nelle cellule che rivestono i dotti che trasportano gli enzimi digestivi fuori dal pancreas (adenocarcinoma duttale pancreatico). Il cancro al pancreas viene raramente rilevato nelle sue fasi iniziali, quando è più curabile. Questo perché spesso non causa sintomi fino a quando non si è diffuso ad altri organi. Le opzioni di trattamento del cancro del pancreas vengono scelte in base all’estensione del cancro. Le opzioni possono includere chirurgia, chemioterapia, radioterapia o una combinazione di queste.

Possibili sintomi del cancro al pancreas:

Segni e sintomi del cancro del pancreas spesso non si verificano fino a quando la malattia non è avanzata. Possono includere:

- Prosegue dopo la pubblicità -
  • Dolore addominale che si irradia alla schiena
  • Perdita di appetito o perdita di peso involontaria
  • Ingiallimento della pelle e del bianco degli occhi (ittero)
  • Sgabelli di colore chiaro
  • Urina di colore scuro
  • Pelle pruriginosa
  • Nuova diagnosi di diabete o diabete esistente che sta diventando più difficile da controllare
  • Coaguli di sangue
  • Fatica

Quando è il caso di rivolgersi ad un medico competente:

Consulta il tuo medico se riscontri sintomi inspiegabili che ti preoccupano. Molte altre condizioni possono causare questi sintomi, quindi il medico può verificare la presenza di queste condizioni e del cancro al pancreas.

Cause

Non è chiaro cosa causi il cancro al pancreas. I medici hanno identificato alcuni fattori che possono aumentare il rischio di questo tipo di cancro, incluso il fumo e alcune mutazioni genetiche ereditarie.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Capire il tuo pancreas

Il tuo pancreas è lungo circa 6 pollici (15 centimetri) e assomiglia a una pera distesa su un fianco. Rilascia (secreta) ormoni, inclusa l’insulina, per aiutare il tuo corpo a elaborare lo zucchero negli alimenti che mangi. E produce succhi digestivi per aiutare il tuo corpo a digerire il cibo e assorbire i nutrienti.

Come si forma il cancro al pancreas

Il cancro del pancreas si verifica quando le cellule del pancreas sviluppano cambiamenti (mutazioni) nel loro DNA. Il DNA di una cellula contiene le istruzioni che dicono a una cellula cosa fare. Queste mutazioni dicono alle cellule di crescere in modo incontrollabile e di continuare a vivere dopo che le cellule normali sarebbero morte. Queste cellule che si accumulano possono formare un tumore. Se non trattate, le cellule tumorali del pancreas possono diffondersi agli organi e ai vasi sanguigni vicini e a parti distanti del corpo.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La maggior parte del cancro del pancreas inizia nelle cellule che rivestono i dotti del pancreas. Questo tipo di cancro è chiamato adenocarcinoma pancreatico o cancro esocrino del pancreas. Meno frequentemente, il cancro può formarsi nelle cellule produttrici di ormoni o nelle cellule neuroendocrine del pancreas. Questi tipi di cancro sono chiamati tumori neuroendocrini del pancreas, tumori delle cellule insulari o cancro endocrino del pancreas.

Fattori di rischio

I fattori che possono aumentare il rischio di cancro al pancreas includono:

- Prosegue dopo la pubblicità -
  • Fumare
  • Diabete
  • Infiammazione cronica del pancreas (pancreatite)
  • Storia familiare di sindromi genetiche che possono aumentare il rischio di cancro, tra cui una mutazione del gene BRCA2, la sindrome di Lynch e la sindrome del melanoma maligno atipico familiare (FAMMM)
  • Storia familiare di cancro al pancreas
  • Obesità
  • Età avanzata, poiché la maggior parte delle persone viene diagnosticata dopo i 65 anni

Un ampio studio ha dimostrato che la combinazione di fumo, diabete di lunga data e una dieta povera aumenta il rischio di cancro al pancreas oltre il rischio di uno qualsiasi di questi fattori da solo.

Complicazioni

Con il progredire del cancro del pancreas, può causare complicazioni come:

  • Perdita di peso. Una serie di fattori può causare la perdita di peso nelle persone con cancro al pancreas. La perdita di peso potrebbe verificarsi poiché il cancro consuma l’energia del corpo. Nausea e vomito causati da trattamenti contro il cancro o un tumore che preme sullo stomaco possono rendere difficile mangiare. Oppure il tuo corpo potrebbe avere difficoltà a elaborare i nutrienti dal cibo perché il tuo pancreas non produce abbastanza succhi digestivi.
  • Ittero. Il cancro al pancreas che blocca il dotto biliare del fegato può causare ittero. I segni includono pelle e occhi gialli, urine di colore scuro e feci di colore chiaro. L’ittero di solito si manifesta senza dolore addominale.Il medico può raccomandare di posizionare un tubo di plastica o di metallo (stent) all’interno del dotto biliare per tenerlo aperto. Questo viene fatto con l’aiuto di una procedura chiamata colangiopancreatografia retrograda endoscopica (ERCP). Durante l’ ERCP un endoscopio viene passato in gola, attraverso lo stomaco e nella parte superiore dell’intestino tenue. Un colorante viene quindi iniettato nei dotti pancreatici e biliari attraverso un piccolo tubo cavo (catetere) che viene fatto passare attraverso l’endoscopio. Infine, vengono scattate le immagini dei condotti.
  • Dolore. Un tumore in crescita può premere sui nervi dell’addome, causando dolore che può diventare grave. Gli antidolorifici possono aiutarti a sentirti più a tuo agio. I trattamenti, come la radioterapia e la chemioterapia, potrebbero aiutare a rallentare la crescita del tumore e fornire un po’ di sollievo dal dolore.Nei casi più gravi, il medico potrebbe raccomandare una procedura per iniettare alcol nei nervi che controllano il dolore addominale (blocco del plesso celiaco). Questa procedura impedisce ai nervi di inviare segnali di dolore al cervello.
  • Occlusione intestinale. Il cancro al pancreas che cresce o preme sulla prima parte dell’intestino tenue (duodeno) può bloccare il flusso del cibo digerito dallo stomaco all’intestino.Il medico può raccomandare di posizionare un tubo (stent) nell’intestino tenue per tenerlo aperto. In alcune situazioni, potrebbe essere utile sottoporsi a un intervento chirurgico per posizionare un tubo di alimentazione temporaneo o per attaccare lo stomaco a un punto più basso dell’intestino che non è bloccato dal cancro.

    Prevenzione

    Puoi ridurre il rischio di cancro al pancreas se:

    • Smettere di fumare. Se fumi, prova a smettere. Parla con il tuo medico delle strategie per aiutarti a smettere, inclusi gruppi di supporto, farmaci e terapia sostitutiva della nicotina. Se non fumi, non iniziare.
    • Mantieni un peso sano. Se hai un peso sano, lavora per mantenerlo. Se hai bisogno di perdere peso, punta a una perdita di peso lenta e costante: da 1 a 2 libbre (da 0,5 a 1 chilogrammo) a settimana. Combina l’esercizio quotidiano con una dieta ricca di verdure, frutta e cereali integrali con porzioni più piccole per aiutarti a perdere peso.
    • Scegli una dieta sana. Una dieta ricca di frutta e verdura colorata e cereali integrali può aiutare a ridurre il rischio di cancro.

    Considera l’idea di incontrare un consulente genetico se hai una storia familiare di cancro al pancreas. Lui o lei può rivedere la tua storia sanitaria familiare con te e determinare se potresti trarre beneficio da un test genetico per comprendere il tuo rischio di cancro al pancreas o altri tipi di cancro.

Chi ha maggiori probabilità di ammalarsi di cancro al pancreas

Chiunque può avere il cancro al pancreas. Non è sempre chiaro cosa lo causi.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Potresti avere maggiori probabilità di ottenerlo se:

  • hanno più di 75 anni, non è molto comune nelle persone sotto i 40 anni
  • avere determinate condizioni mediche, come la pancreatite cronica a lungo termine
  • c’è una storia di cancro al pancreas nella tua famiglia

Molti tumori del pancreas sono anche legati al tuo stile di vita.

Come ridurre la possibilità di contrarre il cancro al pancreas

Non è sempre possibile prevenire il cancro al pancreas. Ma apportare modifiche salutari può ridurre le tue possibilità di ottenerlo.

Fonti:

- Prosegue dopo la pubblicità -

www.mayoclinic.orghttps://en.wikipedia.org/wiki/Pancreatic_cancer –  nhs.uk/conditions/pancreatic-cancer/causes/

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.