10 cose che fai normalmente ma che infastidiscono il tuo cane

Queste 10 azioni possono sembrarti innocue, ma nel tuo cane suscitano il più profondo malcontento con te. Evitali a tutti i costi. I cani sono alcuni degli animali domestici più popolari al mondo e lo sono stati per secoli. Sono fedeli, amichevoli, teneri, amano ogni secondo al tuo fianco e, se necessario, ti accompagneranno fino alla fine del mondo.

Ma non tutto è roseo. Anche se a loro piace stare con te, ciò non significa che non ci sia nulla che tu possa fare per turbarli o turbarli. In realtà, molti proprietari di cani fanno queste cose frequentemente e i loro cani lo odiano. Queste sono 10 cose che potresti fare più spesso di quanto pensi e che il tuo cane odia.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Che accarezzi altri cani
I cani sono gelosi, quindi vederti toccare semplicemente qualsiasi altro cane può offenderli. Nel caso in cui tu abbia più di un cane in casa, è meglio condividere l’amore equamente.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Non lasciare che prenda il giocattolo
Giocare alla cattura è salutare per loro e talvolta alcuni proprietari si divertono a mostrare il giocattolo, ma non permettendo loro di raggiungerlo. Che tu ci creda o no, questo crea una profonda ansia nel tuo animale domestico e non è raccomandato.

Costringendolo a giocare con altri cani che non conosce
I cani sono animali abbastanza socievoli e amichevoli che possono fare amicizia anche con animali di specie diverse, ma non dovresti costringerli a giocare o interagire con altri con cui non si sentono a loro agio.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Non farlo annusare
Annusando ciò che li circonda, i cani imparano di più su ciò che li circonda. Proibirgli di annusare ciò che trova per strada lo priva di un bisogno e di un istinto, rendendolo più vulnerabile all’ignoto in futuro.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Le corse veloci
I cani odiano uscire per fare i bisogni e poi tornare a casa. Gli esperti affermano che le lunghe passeggiate sono una forma di esercizio che aiuta anche a liberare la frustrazione che si accumula dall’essere confinati in piccoli spazi.

L’assenza di limiti
L’intelligenza dei cani è spesso sottovalutata. Quello che molti non sanno di loro è che amano e rispettano la routine. Ecco perché è necessario imporre regole e orari per quasi tutto.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Le mani sul muso
Non gli piace. Se te lo lascia fare è perché ti ama, ma la verità è che sente che invadi il suo spazio personale. Quando il cane si allontana quando viene toccato, è perché non gli piace quel contatto specifico.

Odia i segnali contrastanti
I cani capiscono il linguaggio del corpo più di quello verbale. Una dichiarazione combinata con una posizione indecisa lo confonderà e lo frustrerà oltre ogni immaginazione. Cerca di assumere un linguaggio del corpo appropriato quando ti rivolgi al tuo animale domestico.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Se ha paura, non accarezzarlo.
Quando un cane si sente spaventato, è meglio lasciarlo passare un momento difficile da solo, ma osservarlo da lontano.

Non gli piacciono gli abbracci
Questo è un segno di dominio, che lo fa arrabbiare e li rende tesi. Questo lo farà solo arrabbiare, eviterà il contatto visivo e abbasserà le orecchie.

- Prosegue dopo la pubblicità -

I cani sono animali molto complessi che comunicano in modi molto particolari e piccoli stimoli che molti di noi non registrano nemmeno come qualcosa di straordinario possono essere molto significativi per il tuo animale domestico e fare la differenza nel suo umore e atteggiamento nei tuoi confronti. Impara a riconoscere ciò che lo fa arrabbiare ed evitalo in futuro.

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.