Lavatrice, mai fare questo gravissimo errore con il bucato: ti distruggi i polmoni

Lavare il bucato in lavatrice è una cosa che richiede tanto lavoro da parte di chi solitamente se ne occupa in casa. Serve parecchia cura e attenzione per poter avere un bucato pulito e profumato. Anche asciugare gli indumenti dopo averli lavati richiede molta attenzione, perchè spesso si effettua un errore, che viene sottovalutato, ma che può gravare sulla salute dei polmoni.

Ci sono periodi dell’anno in cui siamo praticamente costretti a “stendere” il nostro bucato su stenditoi all’interno delle nostre abitazioni. Solitamente capita per la pioggia o per la forte umidità e questo implica che non si possano asciugare in modo corretto. Oppure altro errore è riporre il bucato, soprattutto nella stagione invernale, sui termosifoni caldi. Sono cose che effettuiamo senza pensarci troppo, quasi in modo sistematico. Tutto ciò può provare rischi per la nostra salute, soprattutto per l’apparato respiratorio.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Tutto ciò che facciamo ha un impatto notevole sulla nostra salute, nel caso dell’utilizzo di capi umidi e l’utilizzo di termosifoni per l’asciugatura, questo comporta la formazione di muffe e la proliferazione di batteri. Stessa cosa comporta stendere il bucato sullo stenditoio all’interno dell’abitazione, un capo umido accanto all’altro produce muffe e batteri.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ma perchè la muffa è così dannosa per la nostra salute?
Lo è in particolare per le vie respiratorie di anziani, bambini e persone più deboli. Questo può portare a verificarsi problemi di asma, tosse e nei casi più gravi anche patologie persistenti a livello polmonare.

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.