Scollega questi 15 dispositivi per avere una bolletta più bassa

Gli elettrodomestici sono diventati una necessità nella nostra vita e non possiamo più vivere senza queste invenzioni geniali che ci hanno semplificato la vita. Una vita senza TV, senza frigorifero, senza riscaldamento, senza PC… È assurdo! Ma sai lo stesso che siamo anche di fronte a una lista infinita di pericoli e svantaggi.. Lungi dal parlare della loro cattiva influenza quotidiana sulla tua salute mentale e fisica, oggi parleremo solo del loro effetto negativo sul tuo portafoglio.

1-Dispositivi di consumo:
Ecco un elenco di dispositivi di cui possiedi almeno la metà e che potrebbero gonfiare la bolletta del 10%:
-Il feed: spegni completamente il televisore se non ne hai più bisogno, la luce rossa indica che si sta ancora alimentando.
-Il lettore DVD: consumatore di energia elettrica per eccellenza
-Il computer: evita di tenerlo in standby, perché continua a consumare silenziosamente
-Il modem: finché trasmette onde, si alimenta continuamente

- Prosegue dopo la pubblicità -

-Telefono: Se il tuo telefono è cordless, ha costantemente bisogno di una certa quantità di energia come carica per continuare a funzionare.
-Caricatori: un caricabatterie collegato senza essere collegato al dispositivo può consumare molta energia non necessaria
-Spazzolino: qui si parla dell’elettrico, uno dei dispositivi che, nonostante le dimensioni, continuano a consumare energia anche da spenti.
-Luce notturna automatica: quella con sensore di luce automatico è un vero divoratore di potenza
– Decoder digitale: è bello averne uno a casa, ma lo è meno quando tenta di ricevere l’avviso dal telecomando, anche se è spento

- Prosegue dopo la pubblicità -

-Stampante: se ne hai una a casa, sappi che le cifre registrate sulle bollette non sono arrivate così, questo dispositivo non smette mai di rilevare l’energia
– Console di gioco: si aggiorna automaticamente e rimane in allerta per una nuova attivazione
-Sistema audio: questo sistema continua a consumare energia elettrica tutto il tempo
-Microonde: saprai che si sta ancora accendendo quando noterai che l’ora è ancora visualizzata su di esso.
-Macchina da caffè: Idem per la macchina da caffè elettrica, funziona allo stesso modo del microonde
-Orologio elettrico: se continua a svegliarti ogni mattina, non è perché è intelligente, è solo che carica bene l’elettricità.

2-Consigli d’uso:
Istruzioni per sgonfiare la bolletta elettrica
Per limitare il consumo di energia elettrica di questi dispositivi, ecco alcuni semplici e facili consigli:

- Prosegue dopo la pubblicità -

-Utilizzare una presa multipla, perché basta spegnere il pulsante e il gioco è fatto
-Scollega semplicemente qualsiasi dispositivo che ritieni non sia necessario in questo momento o quando hai finito
-Scegli dispositivi meno avidi se puoi
-Riduci l’elenco se possibile, tutti questi sistemi non sono necessariamente essenziali per la tua vita quotidiana

- Prosegue dopo la pubblicità -

Sta a te scegliere tra tutti questi elettrodomestici che funzionano insieme la maggior parte del tempo, con o senza necessità, o una fattura più morbida. A nostro avviso è più abile e furbo tenere la levetta al centro e giocare la tessera di sicurezza riducendo i consumi e monitorando costantemente i propri dispositivi.

Solo perché tutti i vicini li hanno non significa che devi seguire le loro orme, anche quando non ne hai bisogno. Compra quello che fa per te e fai sempre attenzione. È tanto ecologico quanto economico!

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.