6 motivi per coltivare l’origano nel tuo giardino

L’origano è una pianta perenne popolare da coltivare in un orto, un orto o una foresta alimentare. Parliamo di sei benefici dell’origano nel nostro giardino.

Benefici della coltivazione dell’origano.
L’origano (Origanum vulgare) è una pianta mediterranea resistente alla siccità e cresce nelle zone di rusticità 4-9. Alcuni dei vantaggi della coltivazione dell’origano nel tuo giardino sono:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Facile da coltivare.
Sebbene questa erba preferisca il clima caldo e soleggiato con terreno ben drenato, può sopravvivere anche a periodi di umidità e ombra. In effetti è molto versatile. Può resistere a forti piogge in primavera e condizioni calde e secche nei mesi estivi. Questo è uno dei motivi per cui è entrato negli elenchi di molti giardinieri di colture a bassa manutenzione ed erbe facili da coltivare. Se coltivato su un pendio, aiuta a prevenire l’erosione. I suoi fiori delicati sono un’aggiunta eccellente al paesaggio commestibile.

- Prosegue dopo la pubblicità -

È una buona pianta medicinale.
Questa erba è spesso usata nei rimedi naturali ed è antibatterica, antiossidante, antimicotica, antinfiammatoria e antistaminica. Molte persone prendono olio di origano al primo segno di raffreddore o influenza. È noto per aiutare a combattere le infezioni da lieviti e le allergie. Aggiungere questa erba fresca ai tuoi pasti e bere il tè all’origano fatto in casa sono modi semplici per sfruttare le sue proprietà medicinali.

Elemento base in cucina.
Questa erba può essere utilizzata sia fresca che essiccata in cucina. È comunemente usato nella cucina italiana sulla pizza e nei sughi per pasta a base di pomodoro. Per utilizzarlo fresco è sufficiente tagliare i gambi e staccare le foglie fresche.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Per essiccare, tagliare e appendere i gambi a mazzi capovolti fino a quando non saranno completamente asciutti e croccanti, quindi staccare le foglie dai gambi. Schiaccia le foglie essiccate tra i palmi delle mani prima di aggiungerle alle tue ricette preferite.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Attrae insetti utili e impollinatori.
Impollinatori di ogni tipo, compresi i bombi, si divertono a nutrirsi dei fiori ricchi di nettare.

L’origano fornisce cibo e habitat per insetti utili, come i lacewings. Quando emergono le larve di lacewing, sono voraci predatori di afidi, mosche bianche, bruchi di falene di cavolo e molti altri comuni parassiti del giardino.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Per questo motivo, è bene piantare come bordura in tutto il giardino, soprattutto vicino a cetrioli e colture della famiglia dei cavoli, come broccoli , cavolini di Bruxelles, cavoli e cavoli.

È una buona idea piantare l’origano nelle siepi per attirare insetti utili.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Repellente per parassiti.
Il forte odore dell’origano confonde i parassiti che annusano i tuoi raccolti preferiti, che è un altro motivo per piantarlo vicino al frutteto e sotto gli alberi da frutto.

Buona copertura del suolo.
L’origano costituisce una copertura del suolo calpestabile in aree poco trafficate, come strade secondarie e sotto gli alberi da frutto dove la potatura e la raccolta avvengono solo poche volte l’anno. Infatti, costituisce un meraviglioso pacciame vivente nei giardini perenni.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Pronto per iniziare a coltivare?
L’origano è una pianta perenne, quindi iniziare a coltivarlo dai semi è un processo lento ma facile. Se hai già una pianta, l’origano è una delle tante erbe che puoi propagare dalle talee. Dagli molto spazio, perché può crescere fino a un metro e mezzo di larghezza.

Raccogli spesso quest’erba per mantenere la potatura naturale e tagliala ogni primavera per mantenere una forma attraente. Nel complesso, adorerai avere questa bellissima pianta multifunzionale nel tuo giardino. Come si usa l’origano?

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo >https://t.me/globochannel<. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina >www.facebook.com/GloboChanneldotcom<. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1, su instagram.com/globo_channe_ita/ e su linkedin.com/company/globochannel.
Share via
error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.
Send this to a friend