Capodanno 2023 iniziato 26 ore prima in alcuni luoghi del mondo, ecco dove e perché – i video diffusi sul web

Come hanno festeggiato il Capodanno del 2023 nei vari angoli del mondo? Le prima località a festeggiare il nuovo anno mondo sono state alcune isole:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Nelle isole Tonga e Samoa c’è stata una differenza di circa 25 ore rispetto ad aree geografiche molto vicine poiché il fuso orario UTC-12, consente agli isolati di diventare tra i primi paesi del pacifico ad entrare nel 2023. Tre ore dopo si brinda al nuovo anno a Sidney, mentre alle 16 ora italiana sarà Tokyo a stappare lo spumante per dare il benvenuto al 2023. Tra i primissimi, anche gli abitanti dell’isola Christmas, conosciuta anche come Kiribati:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Si tratta di un atollo dell’Oceania che fa parte dell’arcipelago delle Sporadi Equatoriali, con lo stesso fuso orario delle isole Tonga e Samoa, che però si trovano più a occidente. I fuochi d’artificio illumineranno i cieli di Kiribati quando il nostro orologio ha senato ancora mezzogiorno del 31 dicembre. I link ai video diffusi sul web:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo >https://t.me/globochannel<. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina >www.facebook.com/GloboChanneldotcom<. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1, su instagram.com/globo_channe_ita/ e su linkedin.com/company/globochannel.