Bagno disintossicante: 2 ricette fatte in casa che puoi usare immediatamente

Non c’è niente di più rilassante che immergersi in un bagno caldo alla fine della giornata. Ma cosa succederebbe se un semplice ammollo potesse fare di più che alleviare la tensione e i dolori muscolari?

Con l’aggiunta di pochi ingredienti naturali, infatti, possiamo trasformare i nostri bagni da rilassanti a totalmente disintossicanti, aiutando il nostro corpo a rimuovere una grande percentuale delle tossine a cui siamo quotidianamente esposti sotto forma di pesticidi, pesanti metalli, ritardanti di fiamma e inquinamento atmosferico.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Mentre è facile presumere che non entriamo in contatto con troppe sostanze chimiche nella nostra normale vita quotidiana – e quindi non abbiamo bisogno di disintossicarci – gli studi suggeriscono il contrario. I ricercatori dell‘Environmental Working Group (EWG) hanno scoperto che siamo bombardati da tossine prima ancora di lasciare l’utero:

- Prosegue dopo la pubblicità -

In uno studio guidato dall’Environmental Working Group (EWG)… i ricercatori di due importanti laboratori hanno trovato una media di 200 sostanze chimiche industriali e inquinanti nel sangue del cordone ombelicale di 10 bambini. Il sangue del cordone ombelicale di questi 10 bambini… ospitava pesticidi, ingredienti di prodotti di consumo e rifiuti della combustione di carbone, benzina e immondizia.”.

Le tossine sono ovunque nel nostro ambiente, rendendo molto importante la disintossicazione regolare. Le sostanze chimiche tossiche si trovano ovunque nel nostro ambiente e, sfortunatamente, iniziano ad accumularsi nelle nostre cellule e nel tessuto adiposo prima che mettiamo piede nel mondo. È per questo che la disintossicazione regolare diventa estremamente importante, poiché alcune condizioni mediche come l’autismo e altri disturbi cerebrali sono state collegate all’esposizione a tossine ambientali.

- Prosegue dopo la pubblicità -

È qui che entrano in gioco i bagni disintossicanti . Sono fatti con ingredienti che puoi acquistare presso il tuo negozio di alimenti naturali e hanno la straordinaria capacità di aiutare a estrarre questi residui chimici in eccesso e le tossine immagazzinate.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ingredienti del bagno disintossicante, diamo un’occhiata a ciò che compone un bagno disintossicante.

Il sale Epsom , noto anche come solfato di magnesio, in realtà non è un sale ma un composto minerale puro e naturale. Potresti avere familiarità con il suo uso come rimedio per i dolori muscolari, ma il sale Epsom offre molto di più, specialmente quando si tratta di eliminare le tossine.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il magnesio non solo regola oltre 300 reazioni biochimiche nel corpo, ma è anche antagonista di molti dei metalli tossici che tratteniamo nei nostri tessuti. Ciò significa che agisce essenzialmente come un repellente per le tossine, spingendo ed eliminando le tossine dalle cellule. I bagni di sale Epsom aiutano a eliminare le tossine dal corpo.

Gli studi hanno dimostrato che questo effetto disintossicante è paragonabile ai protocolli disintossicanti estesi utilizzati dai professionisti della salute naturale. In uno studio, i ricercatori hanno notato una significativa disintossicazione cellulare usando appena 20 spruzzi di magnesio sulla pelle al giorno, più un pediluvio due volte alla settimana. Immagina i poteri di disintossicazione che un bagno di sale Epsom per tutto il corpo potrebbe fornire un paio di volte alla settimana!

- Prosegue dopo la pubblicità -

Perché non prendere semplicemente un integratore di magnesio? Ora, a questo punto ti starai chiedendo perché l’assunzione di un integratore di magnesio non sarebbe altrettanto efficace dell’immersione in un bagno di sale Epsom per la disintossicazione.

Sfortunatamente, gli studi dimostrano che l’assorbimento orale del magnesio è in gran parte inefficiente, poiché deve sopportare l’acido dello stomaco, gli enzimi digestivi e il fegato prima di raggiungere il flusso sanguigno.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Mentre nell’assorbimento transdermico (assorbimento attraverso la pelle), il magnesio è in grado di bypassare le nostre barriere digestive, consentendo a una percentuale maggiore di passare direttamente nel flusso sanguigno. Abbandona gli integratori di magnesio a favore di un caldo bagno di sale Epsom. I vantaggi aggiunti ne valgono la pena.

Con un bagno di sale Epsom, riceviamo i massimi benefici di disintossicazione del magnesio, insieme ai suoi molteplici effetti collaterali benefici come la riduzione dello stress e l’attenuazione del dolore emicranico.

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

L’argilla di bentonite (chiamata anche argilla di Montmorillonite ) è un’argilla composta da ceneri vulcaniche. Entrambi i nomi derivano dal luogo della raccolta dell’argilla, vale a dire Fort Benton, Wyoming e Montmorillon, Francia.

Argille simili sono state utilizzate dalle culture di tutto il mondo come aiuto digestivo e per rimuovere agenti patogeni indesiderati come i parassiti, ma il raccolto è aumentato negli ultimi anni grazie alla scoperta che l’argilla si lega anche alle tossine nel corpo.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il segreto dei poteri di legare le tossine dell’argilla di bentonite risiede nella sua carica ionica negativa e nelle capacità di assorbimento, che attirano gli ioni caricati positivamente dal flusso sanguigno per l’eliminazione. Pesticidi, metalli pesanti e batteri nocivi sono tutti caricati positivamente, rendendoli suscettibili all’attrazione dell’argilla.

Se hai mai preparato il budino di chia aggiungendo acqua ai semi di chia, hai osservato come i semi di chia si gonfiano fino a raggiungere una consistenza gelatinosa. L’argilla di bentonite funziona in modo simile, gonfiandosi di tossine per rimuoverle in sicurezza.

Aggiungi l’argilla di bentonite ai bagni di sale Epsom per un bagno disintossicante definitivo.

Questo effetto legante le tossine rende l’argilla di bentonite un eccellente complemento ai sali di Epsom in un bagno disintossicante. Mentre il magnesio elimina i metalli e le tossine dalle cellule, l’argilla bentonite entra in azione per estrarli e portarli nello scarico. Oltre a legarsi alle tossine, l’argilla di bentonite contiene anche una serie di minerali come calcio, rame, ferro, zinco e potassio, fornendo un bagno nutriente per la pelle durante la disintossicazione.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il bicarbonato di sodio è un altro ingrediente domestico comunemente usato per disintossicare rapidamente il corpo. Infatti, è stato usato per trattare l’esposizione alle radiazioni legandosi con elementi pericolosi come l’uranio, che tendono a rimanere nel nostro corpo sulla superficie delle nostre ossa.

Come bonus, il bicarbonato di sodio ha anche un effetto alcalinizzante sul corpo, che è benefico per una varietà di disturbi che vanno dalla perdita ossea al mal di schiena..

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricette per il bagno disintossicante fatto in casa Ora che sei pronto per tuffarti in un bagno disintossicante, goditi queste due ricette ringiovanenti che puoi utilizzare 2-3 volte alla settimana.

Bagno disintossicante alla rosa e all’incenso

Questo bagno disintossicante combina la potente azione disintossicante dei sali di Epsom e del bicarbonato di sodio con oli essenziali di incenso e rosa.

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’olio di incenso in particolare è un potente olio essenziale antinfiammatorio che è stato ambito per migliaia di anni dalle culture del Medio Oriente, che lo utilizzavano per le sue proprietà abbellenti e curative.

L’incenso è completato qui dall’olio di rosa, che è stato trovato negli studi per essere un potente rilassante e ipnotico, perfetto per rilassarsi dopo una lunga giornata.

ingredienti
1 tazza di sali di Epsom
1 tazza di bicarbonato di sodio
2 cucchiai di olio di cocco
5-6 gocce di olio essenziale di rosa
5-6 gocce di olio essenziale di incenso

Come farloPrepara un bagno caldo e aggiungi i sali di Epsom e il bicarbonato di sodio, mescolando fino a quando non saranno completamente combinati.
Quindi aggiungi il cocco e gli oli essenziali.
Inspira il rilassamento.

Bagno Detox Rinfrescante Agrumi e Argilla L’argilla di bentonite che assorbe le tossine si combina con i sali di Epsom e gli oli essenziali di agrumi in questo bagno disintossicante rinfrescante e rigenerante. Mentre l’argilla e i sali di Epsom svolgono il loro compito di rimuovere le impurità, puoi inalare l’aroma ansiogeno dell’olio di arancia.

ingredienti

1/2 tazza di bentonite
1 tazza di sali di Epsom
4-5 gocce di olio essenziale di limone
6-7 gocce di olio essenziale di arancia
Come farlo

Disegna il tuo bagno e aggiungi gli ingredienti all’acqua, mescolando fino a quando i sali e l’argilla non si sono completamente sciolti.
Goditi l’aroma rinvigorente degli agrumeti maturi.
Sebbene i sali di Epsom siano generalmente considerati sicuri per tutti, chi ha problemi di pressione sanguigna dovrebbe consultare il proprio medico prima di usarli regolarmente, poiché possono avere un effetto sui livelli di pressione sanguigna.

Inoltre, tieni presente che alcune persone sono sensibili a determinati oli essenziali, quindi fai attenzione a quanto ne usi nella vasca da bagno.

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo >https://t.me/globochannel<. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina >www.facebook.com/GloboChanneldotcom<. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1, su instagram.com/globo_channe_ita/ e su linkedin.com/company/globochannel.