Un’orsa compare a casa dell’uomo che anni fa l’ha aiutata e gli presenta i suoi cuccioli – video

Talvolta, la convivenza con gli orsi può rivelarsi poco piacevoli per gli abitanti della Carolina del Nord, negli Stati Uniti d’America. Tuttavia, per fortuna, non tutti i residenti si dimostrano intolleranti. E’ il caso dell’orso Simone e del suo amico umano Patrick:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Da tempo Patrick accoglie la femmina di orso nero nel giardino della sua abitazione senza timore, trasformando i suoi incontri in veri e propri video virali diffusi sul web. L’orso nero (Ursus americanus Pallas), chiamato anche baribal, lo ricordiamo, è l’orso più comune in America del Nord. Si incontra in un’area geografica che si estende dal nord del Canada e dell’Alaska al nord del Messico, e dalle coste atlantiche alle coste pacifiche dell’America del Nord. Se non si sente minacciato, questo animale si rivela necessariamente aggressivo nei confronti degli umani, permettendo dunque un rapporto di convivenza tutto sommato poco problematico:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Negli anni scorsi, la NC State University e la Wildlife Resources Commission hanno catturato momentaneamente alcuni di questi orsi ad Asheville e nei dintorni per introdurre loro dei collari satellitari e seguirne gli spostamenti. Lo studio quinquennale è iniziato a maggio ed è il primo del suo genere nel sud-est. L’obiettivo è quello di registrare i percorsi di questi grandi mammiferi selvatici e tentare così di prevenire incidenti. Negli ultimi anni, l’orsa Simone si è persino presentata a casa di Patrick con i suoi cuccioli. I video diffusi YouTube:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

#orso #orsonero #cuccioli

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo >https://t.me/globochannel<. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina >www.facebook.com/GloboChanneldotcom<. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1, su instagram.com/globo_channe_ita/ e su linkedin.com/company/globochannel.