Scoperto il pianeta più simile alla terra

Il pianeta, chiamato Gliese 581g, si trova nel primo settore all’interno della costellazione della Bilancia. “Orbita attorno alla sua stella in una ‘zona abitabile'”, ha dichiarato Steven Vogt dell’ UC di Santa Cruz, che ha annunciato la notizia con il collega Paul Butler della Carnegie Institution a Washington, DC, sede della National Science Foundation, che ha finanziato la ricerca. Non c’è ancora prova della presenza di acqua, vegetazione o ossigeno, fondamentali per l’esistenza della vita su un pianeta simile alla nostra Terra, ma già si fantastica sulla possibile presenza di creature aliene, siano essi microscopici microbi, dinosauri alieni o creature di aspetto umanoide. Nonostante questo attualmente il pianeta scoperto è considerato il più ideale per ospitare forme di vita, considerando comunque che il pianeta appartiene solo al nono di 116 sistemi ancora da esplorare. Gliese 581g si trova 20 anni luce di distanza, alla velocità attuale di viaggi nello spazio, ci vorrebbero decine di migliaia di anni per arrivare lì, ma la ricerca continua. Qui sotto un servizio della Associates Press:

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.