Scoperto carbonio extraterrestre in Sudafrica

Ambiente Archeologia Biologia Geologia Natura Scienza


In Sudafrica è stato scoperto carbonio extraterrestre su alcune roccie. Non si sa ancora da che universo provengano, ma questo prova che possano esistere altri pianeti abitabili per l’uomo.
La materia organica extraterrestre è stata rilevata mediante spettroscopia, il gruppo di ricercatori del Centre de Biophysique Moléculaire di Orléans che lo ha rinvenuto in sudafrica in delle rocce risalenti a 3.3 miliardi di anni.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Tali ritrovamenti dovrebbero essere il risultato di alcune meteoriti che in antichità hanno bombardato la terra.
Lo studio è pubblicato sulla rivista Geochimica et Cosmochimica Acta.
Gli studiosi che hanno seguito i lavori, hanno indicato due segnali insoliti, il primo ha indicato la presenza di carbonio insolubile nei sedimenti di 2 millimetri di spessore analizzati, suggerendo dunque di avere a che fare con materiale extraterrestre.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il secondo è legato al tipico segnale dei meteoriti del gruppo degli spinelli: un tipo di meteoriti che si forma quando degli oggetti extraterrestri vengono a contatto con le elevate temperature dell’atmosfera terrestre.
Si afferma che è molto difficile che le due fasi siano avvenute contemporanenamente.
Una pioggia di meteoriti una volta venuta a contatto con la nostra atmosfera, si è amalgamata con delle ceneri vulcaniche, quindi si sono uniti nella roccia per miliardi di anni: gli spinelli con i residui di carbonio extraterrestre.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il carbonio è definito extraterreste perchè si tratta di carbonio biogenico, cioè creato da lunghi processi a livello di organismi viventi.
Ancora non si riesce a capire da che parte dell’Universo provengano questi frammenti di carbonio, ma la cosa sensazionale è che abbiamo la certezza di forme viventi differenti da quelle del nostro pianeta.

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel).

- Prosegue dopo la pubblicità -