Londra: la prima piscina al mondo “infinity pool” con vista a 360°

Per i nuotatori che cercano il brivido, la possibilità di fare un tuffo superando ogni limite potrebbe essere a breve una realtà. Il progetto per costruire una piscina panoramica sul tetto – con vista a 360 gradi sullo skyline di Londra – è cominciato.
I progetti per la piscina da 600.000 litri e l’edificio di 55 piani, chiamato Infinity London, sono stati svelati da Compass Pools. I progettisti affermano che il progetto è di prim’ordine, descrivendo la struttura come “l’unico edificio al mondo ad incorporare una piscina infinita a 360 gradi“.
La piscina sarà realizzata in acrilico colato e sarà caratterizzata da pareti e pavimenti trasparenti, quindi i visitatori sottostanti potranno vedere i nuotatori che sguazzano sopra di loro.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Per mantenere le viste incontaminate, non ci sono scale all’esterno della piscina o dell’edificio – invece, una scala a chiocciola che ruota e sale attraverso l’acqua fornisce l’accesso per i nuotatori.
I progettisti prevedono che la piscina scintillerà come “un gioiello illuminato da una torcia ” di notte, con l’edificio dotato di una serie di luci.

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Abbiamo affrontato alcune sfide tecniche piuttosto importanti per questo edificio, il più importante è come entrare effettivamente in piscina“, ha detto il progettista e direttore tecnico della piscina di Compass Pool, Alex Kemsley, in un’intervista sul sito Web della società.
La soluzione si basa sulla porta di un sottomarino, abbinata a una scala a chiocciola rotante che sale dal fondo della piscina quando qualcuno vuole entrare o uscire – l’assoluta novità della piscina e del design degli edifici e un po in stile ‘James Bond’!”

- Prosegue dopo la pubblicità -

La piscina sarà inoltre dotata di un anemometro integrato per monitorare la velocità del vento e sarà collegata a un sistema di gestione degli edifici controllato da un computer che regolerà la temperatura della piscina e assicurerà che l’acqua non si riversi sulle strade sottostanti. L’acqua verrà riscaldata utilizzando l’energia di scarto proveniente dal sistema di condizionamento dell’aria dell’edificio.
I progettisti pianificano anche un hotel a cinque stelle da costruire nei piani sotto la piscina.
La costruzione della piscina potrebbe iniziare nel 2020 se i partner e gli appaltatori saranno confermati.

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel).

- Prosegue dopo la pubblicità -