Splendido scoiattolo gigante color arcobaleno in India: immagini spettacolari.

Image credits: Arshad.ka5

Lo scoiattolo gigante di Malabar, noto anche come Shekru, è originario dell’India e sfoggia un mantello multicolore incredibilmente elegante.
Siamo abituati a riconoscere come scoiattolo quello grigio americano e questi spettacolari esemplari sono rari da incontrare. Sono molto grandi rispetto agli scoiattoli a cui siamo abituati, possono arrivare fino a circa 90centimetri di lunghezza, il suo punto di forza è certamente la coda folta, brillante e blu.
Le sfumature del nero, del marrone e dell’arancio, così come del marrone e del viola, possono aiutarle a integrarsi perfettamente con i colori della foresta, dove trascorrono il loro tempo saltando da un albero all’altro. Questo è particolarmente utile per sfuggire all’attenzione dei predatori, come rapaci e anche leopardi.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il Malabar non è troppo esigente riguardo alla sua dieta e mangia ciò che è disponibile sulle cime degli alberi. Aiutandosi con le sue enormi code per girarsi, cercano fiori, corteccia, semi, insetti e persino uova di uccello se ce ne sono liberamente disponibili.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Image credits: VinodBhattu

Anche se non si sa molto sul numero degli esemplari dello scoiattolo gigante di Malabar, il loro numero è considerato in calo. Al momento non sono indicati come specie in estinzione, ma sono fortemente minacciati; vengono cacciati in alcune parti dell’India per la loro bella pelliccia, e il loro habitat viene gradualmente messo a repentaglio dall’invasione umana. In alcune aree, sono già scomparsi completamente.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Bored Panda ha parlato con il fotografo amatoriale Mohammed Farooq, nella foresta di Kodaikanal nel Tamil Nadu, nel sud dell’India ha avuto un bell’incontro, dopo aver incontrato uno scoiattolo gigante di Malabar nella sua passeggiata quotidiana.”Sono arrivato a Kodaikanal nel 1982 da ragazzo quando questa città era molto meno popolata dagli umani ed era verde dappertutto“, ci ha detto. “Vedevo questi scoiattoli in tutta la città, volando da un albero all’altro, ma lentamente la loro popolazione si è ridotta quasi estinta. Ma oggi, dopo quasi 34 anni, ne ho incontrato uno! È stata una grande sorpresa per me.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Mohammed ritiene che un’improvvisa esplosione di persone che si sono trasferite nella popolare città turistica negli anni ’90 è stato ciò che ha accelerato il declino dello scoiattolo gigante di Malabar nell’area. Ma ora sembrano fare un ritorno, forse essendosi adattati a vivere al fianco degli umani.Ci sono anche alcune buone notizie; la popolazione dello scoiattolo gigante è in costante aumento nel Bhimashankar Wildlife Sanctuary, un’area appositamente progettata per la protezione dello scoiattolo gigante di Malabar. Un censimento ha rilevato che il loro numero era salito dell’8% nel santuario tra il 2015 e il 2016. Quindi sembra che questo animale bello e molto amato stia ottenendo il rispetto e la protezione che merita in India, e speriamo che un giorno sia numeroso come era una volta.

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel).

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.