Press "Enter" to skip to content

Ingegnere cieco inventa un bastone che potrà cambiare la vita ai non vedenti:

Kursat Ceylan, CEO e co-fondatore della Young Guru Academy (YGA), la no-profit turca dietro WeWALK, conosce bene quanto sia difficoltoso per i non vedenti muoversi liberamente, proprio perchè anche lui è un non vedente. Giovane ingegnere, Ceylan sapeva bene di aver trovato la sua nicchia quando ha deciso di usare le proprie esperienze per sviluppare un dispositivo tecnologico così significativo.

- Prosegue dopo la pubblicità -

WeWALK, con sede in Turchia, si rivolge ai 500 milioni di non vedenti o ipovedenti, tra i quali, secondo l’ Organizzazione mondiale della sanità , la maggior parte supera i 50 anni. Con la crescente prevalenza della condizione in tutto il mondo, c’è una crescita della tecnologia che possa aiutare i non vedenti .

- Prosegue dopo la pubblicità -

In questi giorni stiamo parlando di macchine volanti, ma queste persone hanno usato solo un semplice bastone, ha spiegato alla CNN Ceylan . “Come cieco, quando sono alla stazione della metropolitana non so quale sia la mia uscita … non so quale autobus si avvicina … quali negozi sono intorno a me. Questo tipo di informazioni possono essere fornite con WeWalk.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Le disabilità visive sollevano diverse sfide con conseguenti incidenti nella vita di tutti i giorni, portando a uno stile di vita sfavorevole che viene finalmente riconosciuto e migliorato attraverso la tecnologia e il design.
La Young Guru Academy della Turchia sta lavorando alla causa insieme al suo partner strategico Vetsel, una società elettronica europea. Gli sforzi congiunti portano a WeWALK , un bastone intelligente per i non vedenti.

Comprende un bastone dall’aspetto tradizionale, completato da una maniglia. L’innovativo dispositivo è dotato di doppi sensori che vibrano per avvisare l’utente del pericolo imminente a livello del suolo e del torace. La batteria può essere caricata tramite USB e funziona fino a cinque ore. Con il supporto della tecnologia e un design centrato sull’utente, l’ambiente urbano diventa improvvisamente un po’ più amichevole e accessibile.

- Prosegue dopo la pubblicità -

WeWALK è integrato per dispositivi mobili: connettendosi alle app tramite Bluetooth, consente il controllo con un touchpad o un comando vocale, senza la necessità di tenere il telefono in mano.
L’integrazione di app come Uber e Lyft significa l’accesso a una facile mobilità urbana, mentre Google Maps fornisce un sistema di navigazione accurato quando si cammina. WeWALK dispone anche di una luce a LED per assistere le persone ipovedenti.

Il team WeWALK ha condotto la prima campagna di crowdfunding di successo su Indiegogo mirando all’espansione globale, offrendo un’unità a un prezzo scontato di $ 349, mentre il prezzo al dettaglio dovrebbe essere di $ 499.

Gli altoparlanti integrati, le mappe di Google e Voice Assistant, nonché la compatibilità con il sistema Bluetooth di uno smartphone, aiutano le persone non vedenti a muoversi liberamente.I sensori li avvertono di ostacoli che normalmente non vengono rilevati dai bastoni normali.
Il bastone può anche essere personalizzato per la sincronizzazione con diversi dispositivi.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il team dietro WeWALK mira a rendere la vita più facile per i non vedenti, supportando la loro piena partecipazione alla vita sociale.

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

- Prosegue dopo la pubblicità -

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.