Press "Enter" to skip to content

Perché nelle lattine di Guinness c’è una pallina?

Guinness ( ɡ ɪ ɪ s / ) è una birra scura irlandese sto che ha avuto origine nella birreria di Arthur Guinness alla Porta di San Giacomo , Dublino , Irlanda, nel 1759. E ‘uno degli alcolici di maggior successo a livello di marchi mondiali più prodotti ed è disponibile in quasi 120 paesi. I consumatori più attenti hanno notato un dettaglio che contradistingue le lattine di questa birra rispetto ad altre:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

A meno che non abbiate consumato una Guinnes sempre e soltanto “alla spina”, infatti, occorre ricordare che, all’interno delle lattine è presente una pallina. La pallina di plastica chiamata “Widget” è stata brevettata per la prima volta dalla società Guinness nel 1969 nel tentativo di mantenere nel tempo una birra spessa e cremosa, che è meno frizzante delle normali birre lager come Bud Light. Ecco come:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Durante il processo di inscatolamento, i birrai aggiungono un colpo di azoto liquido per aiutare a pressurizzare la lattina. L’azoto vaporizza e si espande in volume dopo che la lattina è stata sigillata, forzando gas e birra nell’interno cavo del widget attraverso un piccolo foro a forma di perno. Quando si apre la lattina, la birra e l’azoto compresso all’interno della sfera si depressurizzano e vengono espulsi nella birra. Questo disturbo provoca la formazione di bolle di azoto che creano la testa spumeggiante nella parte superiore del vetro. Riportiamo qui sotto il link ad un video diffuso sul web:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.