Esistono due tipi di viaggi nel tempo e i fisici concordano sul fatto che uno di questi è possibile

Brian Greene , professore di fisica e matematica alla Columbia University e co-fondatore del World Science Festival , spiega cosa sappiamo finora dei viaggi nel tempo. Di seguito è riportata una trascrizione del video.

Brian Greene: Sono Brian Greene, professore di fisica e matematica alla Columbia University e co-fondatore del World Science Festival. È fondamentale rendersi conto che esistono due tipi di viaggi nel tempo e che sono radicalmente diversi. Il viaggio nel tempo verso il futuro? Sicuramente possibile. Sappiamo come farlo perché Einstein ci ha mostrato la strada più di cento anni fa. È sorprendente come poche persone lo sappiano davvero nelle loro ossa. Dimostrò che se esci nello spazio e viaggi vicino alla velocità della luce, e ti giri, e torni indietro, il tuo orologio scandirà il tempo più lentamente. Quindi, quando uscirai, sarà il futuro sul pianeta Terra. Avrai viaggiato nel tempo, arrivando nel futuro.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ha anche mostrato che se esci vicino a una bella e forte fonte di gravità – una stella di neutroni, un buco nero – e ti avvicini al bordo di quell’oggetto, anche il tempo per te rallenterebbe molto rispetto a tutti gli altri . E quindi, quando tornerai sulla Terra, per esempio, sarà di nuovo lontano nel futuro. Questa non è roba controversa. Qualsiasi fisico che sa di cosa si sta parlando ed è d’accordo con questo. Ma l’altro tipo di viaggio nel tempo – verso il passato è dove iniziano i dubbi perché molti di noi non pensano che sia possibile.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La proposta principale che le persone considerano almeno degna di attenzione per viaggiare nel passato fa uso di uno strano concetto chiamato wormholes . Un wormhole è qualcosa che davvero … di nuovo Albert Einstein ha scoperto. “Il ragazzo” ha come il suo nome scritto su tutto in questo campo. È un ponte, se vuoi, da uno spazio di posizione all’altro. È una specie di tunnel che ti dà una scorciatoia per andare da qui a qui. Ora lo scoprì nel 1935 ma in seguito si rese conto che se manipolassi le aperture di un wormhole – mettine uno vicino a un buco nero o ne prendi uno in un viaggio ad alta velocità – allora il tempo delle due aperture di questo tunnel wormhole non richiederà la stessa velocità, così da non passare più da una posizione nello spazio all’altra, se attraversi questo tunnel – attraverso questo wormhole – passerai da un momento nel tempo a un altro momento nel tempo. In un modo, viaggerai nel passato, nell’altro modo, viaggerai nel futuro.

Ora di nuovo, non sappiamo se i wormhole siano reali. Non sappiamo se sono reali se sarai in grado di affrontarli. Quindi, ci sono tutti i tipi di incertezze qui. La maggior parte di noi pensa che non farai effettivamente un viaggio vorticoso attraverso un wormhole nel passato. Ma non è ancora escluso.

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte:businessinsider.com

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.