Troppi rifiuti organici? Questa macchina li riduce al 90% trasformandoli in compost in poche ore

Più della metà dei rifiuti che produciamo in casa è composta da materiale organico, ricco di sostanze nutritive, che può essere riutilizzato attraverso il compostaggio. Compostando i nostri rifiuti organici, diamo la destinazione corretta a un materiale che ha un grande valore biologico e può essere trasformato in fertilizzante organico di buona qualità:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Oltre al compostaggio in andane o cassette, che richiede uno spazio maggiore, è possibile utilizzare i lombrichi per riciclare i rifiuti organici che produciamo. Ma, oltre a queste due opzioni che richiedono una certa quantità di tempo e alcune cure di base, è possibile utilizzare un miscelatore elettrico a casa. Creatao nel 2017, Terraform Kitchen è un’attrezzatura 100% brasiliana creata in cui può ridurre fino al 90% i rifiuti organici prodotti in casa, evitando di inviare questo materiale in discarica e dando una destinazione più sostenibile a scarti di cibo e altri oggetti. Venduta in due misure, con una portata massima di 2 kg o 5 kg, l’attrezzatura può essere collocata in cucina e ricevere i rifiuti organici dalla casa.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Cambiare le abitudini
“Il nostro obiettivo principale è incoraggiare il consumo consapevole nella società, in modo da poter riflettere sui resti del cibo che mangiamo quotidianamente. Utilizzando un prodotto come questo, oggi si promuove un cambiamento di abitudine positivo ed essenziale ”, afferma Julia Ries, product manager dell’azienda. Quando vengono inviati in discarica o discarica, che purtroppo sono ancora una realtà in Brasile, i rifiuti organici possono avere un impatto ambientale molto negativo, come la generazione di gas metano, che è 24 volte più inquinante dell’anidride carbonica, la generazione di percolato che può contaminare le acque sotterranee e superficiali, oltre a fungere da attrazione per le mosche dei topi e altri vettori. L’idea di Terraform Kitchen di trasformare i rifiuti domestici in qualcosa di riutilizzabile, come il fertilizzante, si ispira ai tradizionali bidoni del compost organico, un metodo di decomposizione realizzato con batteri aerobici, generalmente utilizzato da chi vive in aree con accesso alla natura o grandi giardini.

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Processo accelerato
“La differenza è che mentre il compostaggio tradizionale impiega giorni e persino mesi per generare il fertilizzante, Terraform Kitchen accelera il processo per ottenere il risultato in poche ore, poiché la decomposizione del cibo avviene attraverso un processo di controllo temperatura, umidità e aerazione del compost. Perfetto per chi vuole effettuare il corretto smaltimento dei propri rifiuti in modo veloce e conveniente, senza uscire di casa, o meglio, la cucina ”, spiega il gestore. Il risultato del processo è un fertilizzante ricco di sostanze nutritive, adatto per concimare vasi, giardini e orti, sempre mescolato con la terra, in proporzione da 1 a 4. Se il contenuto non viene utilizzato, può comunque essere conservato in vasi sigillati, fino a tre anni, se ben tenuto e tenuto lontano dall’umidità. Un’altra opzione è donare a familiari, amici e vicini. “Il fatto curioso è che ogni fertilizzante racconta una storia diversa, variando per colore e aspetto, poiché la composizione del cibo versato nel riduttore influenza il materiale finale, senza perdere la qualità, ovviamente”, dice. Terraform Kitchen è distribuito su tutto il territorio nazionale, su richiesta e con noli calcolati per regione di consegna. Il composter con capacità di 2 kg costa circa R $ 3 mila e l’opzione con una capacità di 5 kg è nella gamma di R $ 5.000. Per ulteriori informazioni, visitare www.terraformkitchen.com .

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel).

- Prosegue dopo la pubblicità -

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.