Come rilassarsi ed essere consapevoli attraverso l’uncinetto

L’uncinetto è un mestiere che si presta così bene alla pratica della consapevolezza. Imparare a implementare alcune tecniche di consapevolezza può essere particolarmente utile per se stessi, soprattutto durante periodi di forte stress. La consapevolezza ci porta nel momento presente e ci aiuta a goderci molto di più le piccole cose della vita. Ecco un testo di Kathryn Vercillo .

COS’È LA CONSAPEVOLEZZA?
“La consapevolezza è una parola popolare che le persone possono interpretare in molti modi diversi. Tuttavia, il modo più comune in cui è usato oggi è descrivere l’atto di prestare molta attenzione al momento presente. Si tratta di lasciare andare tutto il resto e notare i dettagli in qualunque cosa stia accadendo in questo momento. La consapevolezza può essere un modo per radicarti. A volte ci lasciamo prendere dalla mente – dalle nostre preoccupazioni, dalle nostre ruminazioni – e sintonizzarci sul presente ci permette di lasciar andare quelle cose. La consapevolezza può anche migliorare il nostro apprezzamento per l’esperienza, anche quelle di routine. Più diventiamo consapevoli dell’esperienza, più possiamo vedere le sfumature che la rendono unica e meravigliosa.

L’uncinetto è un modo fantastico per praticare la consapevolezza, soprattutto se sei un principiante nel portare consapevolezza al momento. Ecco alcuni dei motivi:
È sicuro, comodo e accogliente. È un punto di partenza a bassa pressione, pertanto, puoi usarlo per aggiungere consapevolezza alla tua vita senza dover programmare qualcosa di nuovo nei tuoi giorni. L’uncinetto è un mestiere naturalmente ritmico e rilassante. Questo si presta bene alla consapevolezza. È un mestiere che può esaltare i sensi. È un mestiere tattile che può essere ricco di colore, che ti consente di concentrarti facilmente sui sensi del tatto e della vista. Sintonizzarsi sui sensi è un modo per iniziare a praticare la consapevolezza.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Tuttavia, puoi fare piccole cose ogni volta che lavori all’uncinetto per iniziare a praticare la consapevolezza. Ricorda che consapevolezza significa solo prestare attenzione al momento presente. Quando la tua mente vaga, riportala al compito a portata di mano. All’uncinetto, questo può significare: Nota i dettagli necessari per realizzare ogni parte di un singolo punto: il filo, l’inserimento del gancio, il modo in cui ogni anello si basa sul successivo. È una meraviglia che puoi celebrare quando gli presti molta attenzione. Coinvolgi i sensi. Oltre a sintonizzarti con la vista e il tatto, come descritto sopra, puoi fare piccole cose per coinvolgere gli altri sensi mentre lavori all’uncinetto. Accendi una candela, brucia incenso o accendi un diffusore di olio per stimolare l’olfatto. Mastica una gomma o qualcosa di simile su una caramella dura per coinvolgere le tue papille gustative. Metti la musica o un podcast mentre lavori. È probabile che tu faccia già alcune di queste cose; il trucco è diventare più consapevoli. Porta attenzione al tuo conteggio. Quasi tutti i progetti all’uncinetto prevedono il conteggio delle righe e dei punti. Prestare attenzione al conteggio può essere di per sé una pratica di consapevolezza.

Un altro modo per collegare l’uncinetto e la consapevolezza è scegliere un certo spunto, qualcosa che fai frequentemente nel tuo lavoro all’uncinetto, come promemoria per essere consapevole. Ad esempio, ogni volta che inizi una riga può servire come promemoria per fare una pausa di un minuto e prestare attenzione. All’inizio di ogni riga, fermati, nota ogni dettaglio di ciò che sta accadendo in quel momento. Fai un respiro profondo. Quindi riprendi il lavoro. Più lo pratichi, più regolarmente incorporerai la consapevolezza nel tuo uncinetto e, quindi, nella tua vita.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Molti diversi tipi di progetti all’uncinetto si prestano bene all’uncinetto mindfulness. Ad alcune persone piacciono i progetti davvero dettagliati perché l’attenzione che richiedono impedisce alla mente di andare alla deriva. D’altra parte, potresti scoprire che un semplice progetto ripetitivo, come le file ripetute di una coperta a punto doppio uncinetto, ti permettono di rilassarti bene. Una volta che ti rilassi, puoi sintonizzarti sui tuoi sensi e praticare la consapevolezza.

- Prosegue dopo la pubblicità -

In particolare, potresti scoprire che gli scialli da preghiera e altri progetti di artigianato intenzionale sono ottimi per la consapevolezza all’uncinetto. Con uno scialle da preghiera, scegli un destinatario prima di iniziare il progetto. Quindi ripeti una preghiera mentre ricami. Puoi allegare una versione scritta della preghiera con il regalo quando il progetto è finito.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Anche se non sei una persona che prega tradizionalmente, puoi abbracciare la stessa idea quando realizzi oggetti speciali all’uncinetto. Usa un mantra, un’affermazione, una citazione preferita o anche un singolo lavoro su cui vuoi concentrarti. Ripeti con ogni punto o riga. È quasi come se lavorassi con quel pensiero nell’oggetto finito. Dare la tua attenzione alle parole e al significato dietro di esse mentre lavori è un modo fantastico per abbracciare la consapevolezza.
Uncinetto è attenzione.Ecco un esercizio di consapevolezza modificato da Hook a Heal che potresti voler provare. Leggi prima tutto. Quindi trova una zona tranquilla nella tua casa per provarlo.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Scegli un uncinetto e un filo, qualcosa con cui ti piace lavorare. Uncinetto una lunga catena. Quindi lavorerai un singolo punto in ogni catena. L’obiettivo è concentrarsi su ogni dettaglio di ogni punto, contando ogni punto mentre procedi. Puoi scegliere qualsiasi punto uncinetto di base che ti piace: mi piace il mezzo uncinetto alto. Concentra tutta la tua attenzione sull’uncinetto un ciclo alla volta, contandolo lentamente. Non lasciare che altri pensieri penetrino anche se ci proveranno. Ogni volta che noti un pensiero, rana la catena dell’uncinetto all’inizio della riga e ricomincia.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ad esempio, hai la tua catena. Inizia la tua fila. Conta un mezzo punto alto, due mdc… aspetta, hai appena notato che la tua mente vaga verso i piatti che aspettano nel lavandino. Torna all’inizio della riga e ricomincia. Un hdc, due hdc, tre hdc … aspetta, sto pensando a quella cosa che avrei voluto dire quando il mio partner era scortese prima … Frog e ricomincia dall’inizio della fila. Un hdc, due hdc, tre hdc …

- Prosegue dopo la pubblicità -

Prova a continuare questo esercizio finché non hai completato con successo una riga. Mi piace fare una fila di dieci punti hdc. All’inizio, o nei giorni stressanti, potresti essere in grado di ottenere una lunghezza della catena di tre o quattro punti, o anche meno. Questo è assolutamente da aspettarselo. Sii con ciò che è. Modifica il tuo esercizio in base alle tue esigenze. L’obiettivo è darti del tempo tranquillo per essere presente nel momento, quindi fai ciò di cui hai bisogno per farlo accadere.”

Kathryn Vercillo è autrice di diversi libri sulla salute dell’uncinetto, tra cui Crochet Saved My Life . Pubblica una newsletter mensile all’uncinetto tramite Patreon .

Fonte: plymouthyarnmagazine.com

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E’ inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando “MI PIACE” e poi “segui” su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom.