Uova: buone o cattive per il colesterolo?

Le uova di gallina sono una fonte economica di proteine ​​e altri nutrienti. Sono anche naturalmente ricchi di colesterolo. Ma il colesterolo nelle uova non sembra aumentare i livelli di colesterolo come fanno altri alimenti contenenti colesterolo, come i grassi trans e i grassi saturi:

Sebbene alcuni studi abbiano trovato un collegamento tra il consumo di uova e le malattie cardiache, potrebbero esserci altre ragioni per questi risultati. Gli alimenti che le persone mangiano tipicamente con le uova, come pancetta, salsiccia e prosciutto, possono rischiare l’aumento del rischio di malattie cardiache rispetto alle uova. Inoltre, il modo in cui vengono cotte le uova e altri cibi, specialmente se fritte nell’olio o nel burro, può svolgere un ruolo più importante nell’aumento del rischio di malattie cardiache rispetto alle uova stesse.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La maggior parte delle persone sane può mangiare fino a sette uova a settimana senza aumentare il rischio di malattie cardiache. Alcuni studi hanno dimostrato che questo livello di consumo di uova può persino aiutare a prevenire alcuni tipi di ictus e una grave condizione degli occhi chiamata degenerazione maculare che può portare persino alla cecità. Ma se hai il diabete, alcune ricerche suggeriscono che mangiare sette uova a settimana aumenta il rischio di malattie cardiache. Tuttavia, altre ricerche non sono riuscite a trovare la stessa connessione. Ancora altre ricerche suggeriscono che mangiare uova può aumentare il rischio di sviluppare il diabete in primo luogo. Sono necessarie ulteriori ricerche per capire il legame esatto tra uova, diabete e malattie cardiache. Gli esperti di salute ora suggeriscono di mangiare meno colesterolo alimentare possibile, mirando a mantenere l’assunzione sotto i 300 milligrammi (mg) al giorno. Un uovo grande contiene circa 186 mg di colesterolo, che si trova tutto nel tuorlo. Se ti piacciono le uova ma non vuoi il colesterolo, usa solo gli albumi. Gli albumi non contengono colesterolo ma contengono comunque proteine. Puoi anche usare sostituti dell’uovo senza colesterolo, che sono fatti con gli albumi.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte: mayoclinic.org

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.