Punture di cimici dei letti: cosa devi sapere

La maggior parte delle persone morse dalle cimici dei letti manifesta sintomi che includono irritazione, piaghe o prurito. Ma come dovrebbero essere trattati i morsi delle cimici dei letti e possono essere prevenuti? Esistono diversi modi per ridurre le possibilità di essere morsi, mentre le opzioni di trattamento includono una buona igiene e antistaminici. Questo articolo esplora in dettaglio il trattamento del morso di cimici dei letti e i metodi di prevenzione.

Cimici
Le cimici dei letti sono piccoli insetti parassiti che si nutrono di sangue umano. Sebbene siano un problema di salute pubblica, non è noto che le cimici dei letti trasmettano malattie attraverso i loro morsi. Le cimici dei letti usano una piccola struttura tubolare chiamata proboscide per perforare la pelle e bere il sangue di una persona. I parassiti sono più attivi quando gli esseri umani dormono, durante la notte e la mattina presto. Si stima che un americano su cinque abbia affrontato personalmente un’infestazione da cimici dei letti o conosca qualcuno che ha incontrato i parassiti.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Morsi
Le punture di cimici dei letti possono formare una linea o essere a zigzag. Le cimici dei letti possono mordere ovunque sul corpo dove c’è la pelle. In genere, i morsi tendono a verificarsi su aree esposte durante il sonno, come ad esempio: collo, faccia, mani,le spalle, braccia, gambe. Molte persone non sentono il morso stesso o sviluppano sintomi chiari diversi dai punti in cui l’insetto ha morso e alcune infiammazioni e irritazioni minori circostanti . Altri sono considerati ipersensibili ai morsi e sviluppano sintomi più gravi.
Nella maggior parte dei casi i sintomi si manifestano più o meno immediatamente dopo il morso, ma possono svilupparsi o progredire anche nei giorni successivi. Senza ulteriore irritazione, i sintomi in genere si risolvono dopo circa una settimana. Quasi tutte le punture di cimici dei letti producono un certo grado di disagio, tipicamente prurito e infiammazione. Altri segni e sintomi di punture di cimici includono:

- Prosegue dopo la pubblicità -

una sensazione dolorosa bruciante
-una protuberanza pruriginosa in rilievo con un centro chiaro
-una protuberanza rossa pruriginosa con un centro scuro e un’area circostante gonfia più chiara
-piccole protuberanze rosse o segni a zigzag o una linea
-piccole protuberanze rosse circondate da vesciche o alveari
-eruzioni papulari o aree della pelle con chiazze in rilievo o piatte che possono essere infiammate
-piccole macchie di sangue da morsi spesso essiccate o macchiate su lenzuola o biancheria da letto
-macchie secche rossastre o bruno-rossastre sui tessuti dovute a escrementi di cimici dei letti
pelli bianche o chiare, versate dalle ninfe man mano che maturano
-Anche le caratteristiche individuali del morso dell’insetto e della persona che viene morsa influenzano la ferita risultante.

Sebbene abbastanza rari, alcune persone hanno o sviluppano reazioni e sintomi gravi da punture di cimici. I sintomi gravi che richiedono cure mediche includono:
respirazione difficoltosa
-vesciche
-febbre
-sensazione di nausea o simil-influenza
-lingua gonfia
-battito cardiaco irregolare

- Prosegue dopo la pubblicità -

Altri sintomi
Vivere con le cimici dei letti può causare ulteriori complicazioni di salute:
Maggiore probabilità di infezione : a causa della compromissione della superficie della pelle.
-Privazione del sonno : l’idea di essere nutriti può essere estremamente stressante. Dato che gli insetti si nutrono solo di notte, alcune persone eviteranno di dormire o avranno solo un sonno irregolare o irrequieto.
-Diminuzione del benessere : una continua mancanza di sonno è stata collegata a sentimenti di depressione , ansia , stanchezza generale e ridotta funzione immunitaria. Le idee sbagliate che circondano le cimici dei letti, in particolare l’associazione errata con la mancanza di pulizia, possono aggiungere sentimenti di depressione e bassa autostima.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Trattamento
Le punture di cimici dei letti dovrebbero guarire da sole, ma nel frattempo possono essere pruriginose e gonfie. Ci sono relativamente poche opzioni di trattamento quando si tratta di morsi di cimici dei letti semplici. La prima linea di trattamento consigliata prevede la pulizia della ferita, idealmente con acqua e sapone. Per i morsi pruriginosi, quanto segue può alleviare i sintomi minori:
-idrocortisone da banco, che può essere acquistato on line .
-creme antiprurito
-antistaminici

La maggior parte delle ferite guarisce da sola entro una settimana, a volte due. Se si verifica o persiste grave gonfiore, infiammazione o prurito, una persona dovrebbe consultare un medico. Una risposta immunitaria drammatica può essere un segno di una reazione allergica. In tal caso, potrebbe essere necessario somministrare uno dei seguenti:
-un corticosteroide iniettabile
-antistaminico
-farmaco epinefrina

- Prosegue dopo la pubblicità -

Se si verifica un’infezione, possono essere prescritti antibiotici. Un forte prurito può causare ulteriori complicazioni, come infezioni o cicatrici. In caso di forte prurito, alle persone possono essere prescritte creme di corticosteroidi e pillole o liquidi antistaminici.

Fonte: medicalnewstoday.com

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.