Ossiuriasi: infezione da vermi nelle feci, cosa fare?

I bambini in età scolare ne sono più colpiti, stiamo parlando dell’ossiuriasi o enterobiasi cioè di parassiti intestinali. Nello specifico si tratta di piccoli vermi nelle feci, per fortuna per eliminarli la terapia è alquanto semplice.

Gli ossiuri, questi piccoli vermi di colore bianco vengono introdotti nell’intestino, ingerendo inavvertitamente le uova dei parassiti stessi. I vermi restano nella parte finale dell’intestino e la notte migrano fino all’ano per deporre le uova. I tempi di incubazione sono circa 1-2 mesi.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Quali sono i sintomi di questa malattia?
Il primo è sicuramente un forte prurito nel sedere, avvertito soprattutto di notte. Nella maggior parte dei casi ci si accorge di avere questo problema dalla presenza di piccoli vermi bianchi nel momento in cui si espellono le feci. I vermi possono avere varie dimensioni dai 3 a 13 millimetri. Si potrebbero trovare anche nella biancheria intima. Altri sintomi, molto rari, sono insonnia, dolore allo stomaco. Nelle femminucce l’infezione potrebbe colpire anche la vagina, con sintomi quali prurito vaginale e fastidio.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Le uova di questi parassiti possono trovarsi su qualunque superficie, la cosa fondamentale è tenere puliti gli ambienti in cui si vive. Si possono trovare anche in cibi o bevande. Bisogna evitare che i bambini grattandosi portino poi le mani contaminate alla bocca. Per la cura, bisogna contattare il medico e soprattutto seguire una corretta igiene personale:

Lavare spesso le mani in modo accurato, sopratutto sotto le unghie.
– tagliare le unghie spesso
– Pulire l’ambiente casalingo, cambiando spesso asciugamani, lenzuola di tutta la famiglia.
– Cambiare spesso biancheria e pigiami del bambino.
– Preferire la doccia al bagno, luogo in cui possono depositarsi le uova.
Rivolgetevi sempre ad un medico esperto, evitando rimedi fai da te.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte: vitadamamma.com

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.