In Italia arriva la prima pillola per la cura in casa di Omicron: Paxlovid

In Italia è arrivata la pillola contro il covid19 è un medicinale antivirale e si chiama Paxlovid, prodotto da Pfizer. E’ stato firmato un accordo con il Ministero della Salute per la fornitura di 600 mila trattamenti per tutto il 2022. La prima trance di medicinali arriverà in Italia e coprirà 11.200 trattamenti e verranno distribuite alle regioni in base alle indicazioni di del Ministero delle Salute e dell’Aifa all’inizio di febbraio. Ma cos’è questo medicinale e come funziona?

Il Paxlovid è una pillola prodotta dalla Pfizer che si assume via orale e può essere utilizzata per la cura in casa del covid19. Le fonti ufficiali confermano che funziona contro Omicron e anche le altre varianti. E’ sicuramente una notizia importante perchè i medicinali al momento utilizzati contro il covid19 non erano cosi efficaci come questo.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Stella Kyriakides a capo della Sanità della Commissione europea spiega: «Paxlovid ha il potenziale per fare davvero la differenza per le persone ad alto rischio di progressione verso il Covid grave. Con l’autorizzazione di Paxlovid questa settimana sono 6 i farmaci contro il Covid-19 autorizzati nell’ambito della strategia terapeutica Ue e altri arriveranno nelle prossime settimane. La pillola di Pfizer è il primo antivirale orale per uso domestico nel nostro portafoglio e abbiamo visto prove promettenti della sua efficacia contro Omicron e altre varianti».

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’Agenzia europea del farmaco scrive sul suo comunicato: «Il comitato per i medicinali per uso umano dell’Ema (Chmp) ha raccomandato di autorizzare Paxlovid per il trattamento della Covid-19 negli adulti che non richiedono ossigeno supplementare e che sono a maggior rischio che la malattia diventi grave. Paxlovid è il primo farmaco antivirale da somministrare per bocca raccomandato nell’Ue per il trattamento della COVID-19».

L’Ema ha preso in considerazione i dati di uno studio che ha analizzato i risultati di uno studio che ha coinvolto pazienti positivi al covid19. Questo medicinale ha ridotto di molto l’ospedalizzazione e i decessi di tutti coloro che erano a rischio di un infezione grave da covid19. La maggior parte dei pazienti che hanno partecipato allo studio era affetto da variente Delta. Sulla base dei dati raccolti, Paxlovid ci si aspetta sia utile anche contro la variante Omicron.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte: money.it

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.