Come fare lo yogurt naturale fatto in casa

Il procedimento per fare lo yogurt è molto semplice; devi solo dedicarci circa 10 minuti. L’intera preparazione può richiedere quasi un’ora, e poi lo yogurt si fa da solo. Il vantaggio di farlo in casa, oltre a risparmiare denaro, è che la preparazione finale non avrà gli stessi conservanti o additivi di quelli industrializzati.

Inoltre, puoi usare gli stessi vasetti per tutta la vita. Ciò significa che per ogni litro di yogurt che fai, smetterai di sprecare 8 contenitori di plastica con i loro 8 coperchi di alluminio. Preparati a prepararlo!

- Prosegue dopo la pubblicità -

INGREDIENTI
ingredienti yogurt fatti in casa
Latte (quanto lo yogurt che vuoi fare)
1 yogurt naturale senza zucchero (preferibilmente biologico)
Pulisci e asciuga i vasetti di vetro
1 cucchiaio
Alcuni isolanti che conservano il calore, come giornali o una coperta
Un termometro che arrivi fino a 90ºC, se possibile (venduti nei negozi di attrezzature di laboratorio)

- Prosegue dopo la pubblicità -

PREPARAZIONE
come fare lo yogurt fatto in casa
1. Metti un cucchiaio di yogurt in ogni vasetto di vetro che hai. Tieni presente che, per ogni mezzo litro di latte, ti servirà circa un cucchiaio.

2. Mettere il latte a fuoco basso fino a raggiungere gli 85ºC, mescolando di tanto in tanto in modo che non si attacchi al fondo. Ci vorranno circa 10 minuti, a seconda della temperatura ambiente. Se non avete il termometro, spegnete il fuoco quando il latte inizia a vaporizzare e salendo leggermente (senza far bollire).

- Prosegue dopo la pubblicità -

3. Mescolare il latte finché non scende a 45ºC. Ci vorrà mezz’ora, a seconda della stazione. Se scende sotto i 45ºC, riaccendiamo il fuoco finché non raggiunge quella temperatura.

- Prosegue dopo la pubblicità -

4. Versate il latte nei vasetti (più li riempite, meglio è, perché ci sarà meno aria).

5. Mescolare con il cucchiaio per amalgamare bene.

- Prosegue dopo la pubblicità -

6. Copri i barattoli e conservali avvolti in carta di giornale o in una coperta. Lasciateli riposare, se possibile, per una notte nel luogo più caldo della casa.

7. Rimuovere i vasetti, attendere 5-10 minuti affinché perdano calore e metterli in frigorifero. In circa 4 ore lo yogurt si sarà addensato e sarà pronto da mangiare.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Come si conserva lo yogurt fatto in casa? Senza aprire il vasetto, lo yogurt si conserva dagli 8 ai 10 giorni. Nota: puoi anche mescolarlo con pezzi di frutta, miele, cereali, muesli o qualsiasi cosa ti piaccia.

Fonte: bioguia.com

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.