Bancomat Poste, a cosa serve veramente il pulsante 9

Da tempo, sul web è stata diffusa una presunta notizia che parla di “potenzialità inedite” riguardanti il pulsante numero 9 della tastiera dei bancomati italiani. La notizia è presentata da alcuni siti web come la scoperta di un “trucchetto” che aiuta i clienti a tutelare la propria sicurezza. Ma è davvero così? Ecco le informazioni che abbiamo raccolto a tal proposito:

Al giorno d’oggi, la maggior parte di noi ha un conto corrente con correlata una carta prepagata. In questo modo, abbiamo automaticamente iban e una carta su cui versare stipendio o pensione. Anche se al momento è stato imposto agli esercenti di accettare la carta, anche per piccole cifre, molti esercenti preferiscono utilizzare il denaro contante. In molti casi si fa un prelievo allo sportello ATM della propria banca. Ma in quel momento dobbiamo prestare massima attenzione, perchè il rischio della presenza di malintenzionati pronti a toglierci la carta appena la estraiamo è reale. Le storie di alcuni cittadini derubati al bancomat sono abbastanza diffuse, soprattutto tra gli anziani. Al momento però questi furbetti potrebbero avere vita difficile, grazie al trucco del tasto 9 introdotto da Poste italiane. Premendo questo tasto, si attiva la modalità cardless già attiva in 7.000 punti, ma ben presto sarà attiva in tutti i punti italiani:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questa modalità permette di prelevare i contanti senza possedere la carta con sè, ma utilizzando solo il proprio telefono cellulare. Infatti, in questa modalità vi basterà premere il numero 9 e inquadrare il QRcode, accedendo direttamente al proprio conto. Successivamente, sarà possibile scegliere la carta da cui prelevare e si procederà come se si avesse la carta fisica. Le modalità sono simili all’app Io che richiede le credenziali Spid. La modalità di funzione, dunque, appare simile all’accesso ai siti tipo INPS, Agenzia delle entrate o all’App Io, che prevede l’inserimento di credenziali SPID e l’inquadramento di un QRCode per procedere sulla navigazione del sito. In questo modo ci sarà più sicurezza, si velocizzeranno le operazioni e sarà molto più comodo per chi spesso dimentica le carte a casa. A tal proposito, riportiamo qui sotto il link ad un video diffuso sul web dal canale YouTube di Poste Italiane:

- Prosegue dopo la pubblicità -

#posteitaliane #pulsante #bancomat

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo >https://t.me/globochannel<. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina >www.facebook.com/GloboChanneldotcom<. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1, su instagram.com/globo_channe_ita/ e su linkedin.com/company/globochannel.