Latte d’oro o gold milk tutte le proprietà di questa bevanda antinfiammatoria. La ricetta:

Il latte d’oro è una bevanda ricca di antiossidanti naturali. Le sue origini hanno luogo in India e nel corso degli anni è arrivata fino in occidente per le sue proprietà benefiche.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il nome è legato al suo colore, conferito principalmente dalla curcuma la spezia ingrediente principale di questa bevanda. La curcuma fa parte della famiglia dello zenzero, che è alla base della medicina orientale. Il latte d’oro viene utilizzato in India, soprattuto da chi pratica yoga, perchè aiuta a migliorare l’elasticità delle articolazioni.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Sono molteplici i benefici che questo latte d’oro può dare:

- Prosegue dopo la pubblicità -

-Aiuta a curare il mal di schiena, riducendo le infiammazioni alla colonna vertebrale e alle articolazioni

Riduce l’infiammazione in tutti l’organismo, in particolare aiuta a contrastare ulcera gastrica e artrite.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Depura il fegato, disintossicando l’organismo, smaltendo i grassi.

Aiuta a contrastare problemi respiratori e infezioni virali e batteriche. utilissimo in caso di raffreddore, anche per la presenza di miele e cannella.

-Dà sollievo alle donne che soffrono di fastidi legati ai dolori mestruali.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Aumenta le difese immunitarie e come abbiamo già scritto è antivirale, antibatterico e antifungine.

-Aiuta a mantenere il giusto peso corporeo attivando il metabolismo.

Riduce il colesterolo cattivo nel sangue e previene problemi cardiovascolari.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La ricetta:
Il primo passaggio prevede la preparazione della crema di curcuma, che verrà conservata in frigo e utilizzata ogni volta che servirà per preparare il latte d’oro.
Per la crema di curcuma:
50gr di curcuma in polvere
120ml di acqua naturale

- Prosegue dopo la pubblicità -

Scaldare l’acqua e la curcuma in un pentolino a fuoco basso e mescolare continuamente fino a quando non si formerà una pastella con la consistenza tipo dentifricio. Far raffreddare e conservare in un vasetto di vetro in frigorifero.

Per procedere poi alla preparazione del latte d’oro:
-1 tazza di latte vegetale (mandorle, riso,avena)
-1/2 cucchiaino di pasta di curcuma
-1 cucchiaino di miele
-1cucchiaino di olio di mandorle dolci
-1 spoverata di cannella

Scaldare il latte con la pasta di curcuma fino ad ebollizione, unire poi miele, olio di mandorle e cannella. Gustare caldo.
L’ideale è consumarlo per almeno 40 giorni consecutivi

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.