Press "Enter" to skip to content

Le terme naturali più belle del mondo: acque che arrivano fino a 100°, gayser, piscine all’aperto sotto lo spettacolo dell’aurora boreale.

La natura molto spesso ci si mette d’impegno e realizza meravigliose opere d’arte naturali. Le terme come tutti sanno sono ottime per la salute e i benefici che possono donare sono vari. Nel mondo esistono posti incantevoli che oltre a donare benessere, regalano un contatto con la natura straordinario, stiamo parlando di alcuni siti termali quali:I geyser fumanti e l’acqua a 38°C della Segret Lagoon, l’acqua bollente degli inferni di Beppu, la spiaggia riscaldata da un fiume sotterraneo e un percorso spettacolare di alcune piscine scoperte in Turchia. Sono solo alcuni esempi di terme naturali, davvero meravigliose.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Le terme naturali di Pamukkale
in italiano significa “castello di cotone” si trovano nell’area sud-occidentale della Turchia e si trovano vicino all’antica città di Hierapolis: le acque sono ricche di calcio e anidride carbonica che scavando la roccia hanno creato meravigliose piscine naturali a cielo aperto, facendole diventare Patrimonio Culturale dell’Unesco. Per poterle visitare è previsto un biglietto. La cosa più comoda per raggiungere liberamente le terme è partire dalla città di Denizli in cui si trova anche l’aeroporto e da qui vi sono autobus che collegano la città alle terme. Sicuramente l’ideale è visitarle in autunno o privamera.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Inferno di Beppu in Giappone
Questo terme di cui già il nome è tutto un programma, si trovano sull’isola di Kyushu, zona più vulcanica di tutto il Giappone.Piena di forse fumarole e solfatare, ecco che è stata definitiva inferno e ricorda proprio l’inferno di Dante per la sua suddivisione in otto siti geometrici.
-Umi Jigoku è caratterizzato dal colore turchese e intorno è pieno di fiori di loto.
-Oniishibozu Jigoku la sua caratteristica sono bolle di fango che risalgono dal lago e che ricordano le teste rasate dei monaci.
-Shiraike Jigoku le sue acque sono di color bianco e ricordano il latte.
-Kamado Jigoku Le sue acque raggiungono i 100gradi ed è stata posizionata una grande statua che raffigura un diavolo che fa il cuoco.
-Oniyama Jigoku Qui ci sono ben 80 coccodrilli e in giorni specifici avviene il lancio dell’esca, quindi viene dato da mangiare a questi esemplari.
-Yama Jigoku con fumarole di acqua bollente che attivano a 90°C .
-Chinoike Jigoku è sicuramente quella che assomiglia di più all’inferno, perchè oltre a raggiungere temperature elevate, le acque sono rosso sangue.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Secret Lagoon in Islanda
Anche nei periodi più freddi l’acqua rimane ad una temperatura costante di 38°C , si trova nel piccolo villaggio di Fludir, nell’area del Golden Circle, un ora in auto dalla Capitale Reykjavík. Dalle sorgenti l’acqua esce a temperature elevatissime 80-100°C, infatti c’è una segnaletica che avverte i visitatori.
Anche se le temperature fuori dall’acqua possono raggiungere i 10°, all’interno della piscina è piacevole sostare lo spettacolo è legatao anche alle piccole eruzioni di qualche geyser vicino. Il periodo più spettacolare è sicuramente in inverno, mentre si fa il bagno, si possono osservare gli spettacolari giochi di luce del cielo che si riflettono nell’acqua.L’entrata è di circa 21 euro.

Hot Water Beach in Nuova Zelanda
Sulla penisola di Coromandel, in Nuova Zelanda, il bagno non si fa nell’oceano, ma direttamente sulla spiaggia, perchè sotto la spiaggia l’Hot Water Beach, scorre un fiume sotterraneo che riscalda la spiaggia stessa due ore prima e due ore dopo la bassa marea. L’acqua è filtrata dalla sabbia al quarzo e raggiunge i 64°ogni anno arrivano 700 mila persone per scavare nella sabbia una vasca termale personale.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.